La dieta di Francesco Totti: 5 chili in meno e più corsa nelle gambe

Le foto di Francesco TottiSe la Roma in questa stagione corre di più in campo è anche merito del professore Fabrizio Angelini. Si tratta dell'endocrinologo arrivato al seguito del dottor Gemignani. A lui è stato affidato il compito di curare l'alimentazione dei calciatori del club capitolino. In particolare, a trarre giovamento dal regime alimentare imposto da Angelini, è stato Francesco Totti, che in effetti si sta rendendo protagonista in maniera costante di prestazioni positive, fino all'ultimo gol di sabato scorso. Infatti, stando a quanto si legge stamattina su Il Corriere dello Sport, il Capitano, sottoponendosi ad una serrata dieta, ha perso finora ben 5 chili. Scopriamo le principali regole sulle quali si basa.
Innanzitutto, niente dolci (sacrificio maggiore per Totti, il quale ne è ghiotto) e niente bevande alcoliche. Ok i carboidrati e le proteine, che però insieme vanno bene soltanto limitandone le quantità: ottima è la combinazione di 80 grammi di pasta con 140 grammi di proteine (l'ideale è pesce o carne bianca).
Altro aspetto decisivo è quello degli orari dei pasti, da stabilire anche in considerazione delle tempistiche di allenamenti e partite. In linea di massimo il pranzo intorno alle 12.30, mentre la cena è fissata alle 20. Quando però sono previste gare in notturna, la cena viene ampiamente anticipata alle 17,30, mentre se la partita è alle ore 15, si va a pranzo alle 11,30.

Le foto di Francesco Totti

Le foto di Francesco Totti
Le foto di Francesco Totti
Le foto di Francesco Totti
Le foto di Francesco Totti
Le foto di Francesco Totti

E' evidente che affinché funzioni, la dieta deve essere associata ad una costante attività fisica. Nel caso degli atleti di Trigoria, i doppi allenamenti a cui spesso Zeman fa ricorso aiutano a bruciare i grassi.
Ad ottenere particolari soddisfazioni dalla dieta del prof. Angelini non è stato soltanto Totti, ma anche Daniele De Rossi, e Panagiotis Tachtsidis; quest'ultimo ha perso quattro chili da quando è arrivato alla Roma.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail