Napoli, De Sanctis: vicino il rinnovo fino al 2015

Morgan De Sanctis è vicino al rinnovo con il Napoli. Il portiere, azzurro dal 2009, ha il suo contratto in scadenza nel 2013. L'annuncio del prolungamento dell'accordo potrebbe arrivare tra qualche giorno, molto probabilmente prima di Natale, secondo quanto si legge sulla Gazzetta dello Sport. Pare che l'agente del portiere 35enne, Federico Pastorello, stia lavorando per un contratto con scadenza fissata al 2015. Ottimismo sembra trapelare anche da parte del d.s. azzurro Riccardo Bigon che si sta occupando per conto della società della trattativa.
Se tali indiscrezioni venissero confermate si confermerebbe di fatto la volontà da parte dell'ex estremo difensore di Udinese, Siviglia e Galatasaray di chiudere la carriera a Napoli. Dall'altro canto vorrebbe dire segnare in senso negativo il destino in azzurro di Antonio Rosati, portiere arrivato nel capoluogo campano un anno e mezzo fa con l'idea di rappresentare il futuro numero uno del club di De Laurentiis. Così evidentemente non sarà, almeno per i prossimi due anni, a meno di improvvisi cali di rendimento del titolare De Sanctis. Per questo motivo l'ex portiere del Lecce, oggi 29enne, a giugno, se non già a gennaio prossimo, potrebbe lasciare il Napoli alla volta di più fortunate mete.
In casa del Napoli si respira molto meno ottimismo per quanto concerne Hugo Campagnaro, il cui rinnovo pare molto lontano al momento. Anche il difensore argentino è in scadenza nel 2013; con la società non è stato raggiunto finora né l'accordo economico né quello sulla durata del contratto. Campagnaro, secondo le ultime indiscrezioni, sarebbe ad un passo dall'Inter, che avrebbe superato la concorrenza della Juventus, e avrebbe acquistato il centrale difensivo classe 1980 per una cifra che si aggira intorno al milione di euro.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail