Calcioscommesse, Cannavaro e Grava squalificati per sei mesi? Il Napoli è pronto a tornare sul mercato

Lunedì prossimo è attesa la sentenza della Commissione Disciplinare della Figc per quanto riguarda il tentativo di combine di Sampdoria - Napoli della stagione 2009/2010 promosso dall'allora terzo portiere Gianello e non denunciato da Cannavaro e Grava alla Procura Federale. Secondo i rumors che stanno circolando, la Commissione Disciplinare sembrerebbe intenzionato a condannare il Napoli a 2 punti di penalizzazione nella stagione in corso, ed a squalificare per 6 mesi Cannavaro e Grava ai quali verrebbe così impedito di scendere in campo fino all'anno prossimo.

L'assenza di Grava fino al termine della stagione non rappresenterebbe un problema per Mazzarri che lo considera un elemento prezioso solo nelle dinamiche dello spogliatoio, mentre invece quella di Cannavaro potrebbe seriamente compromettere il cammino del Napoli in tutte le competizioni di questa stagione.

Il capitano azzurro è fondamentale per la difesa partenopea ed infatti è stato praticamente sempre impiegato in campionato. Almeno numericamente il Napoli potrebbe fare a meno di rinforzarsi visto che in rosa ci sono Britos, Aronica, Campagnaro, Fernandez e Gamberini oltre al giovanissimo Uvini, ma è molto probabile che il presidente De Laurentiis scelga di tornare sul mercato.

A Mazzarri servirebbe un giocatore in grado di guidare il reparto giocando da centrale in una difesa a tre, e sembra che il Ds Bigon abbia individuato in Silvestre dell'Inter il giocatore adatto a ricoprire questo ruolo. L'ex difensore del Palermo ha finora trovato pochissimo spazio con Stramaccioni, e quelle poche volte che è sceso in campo si è messo in luce per le troppe incertezze. Evidentemente il Napoli è convinto che il giocatore possa tornare a riproporre le prestazioni offerte con la maglia del Catania, dove giocò un paio di ottimi campionati, in un ambiente diverso da quello interista.

L'ultima parola spetterà comunque a Mazzarri che non ha mai rinunciato volentieri a Cannavaro, ed ora probabilmente sarà costretto a farlo proprio dopo il miglior inizio stagione da quando è sulla panchina degli azzurri, che sognano di poter contendere lo Scudetto a Juventus ed Inter.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail