Inter, Andrea Stramaccioni vuole chiudere in bellezza il 2012: "Con il Genoa è fondamentale vincere"

Vincere assolutamente con il Genoa per festeggiare il Natale al secondo posto dietro la capolista Juventus: è questo il regalo natalizio che Andrea Stramaccioni, allenatore dell'Inter, vuole dalla sua squadra.

Dopo essersi assicurato il passaggio ai quarti di finale di Coppa Italia grazie alla vittoria contro il Verona per 2-0, l'allenatore romano dei nerazzurri vuole che la sua squadra si confermi nelle vesti di principale rivale della lanciatissima Juve nella lotta scudetto.

La sfida con il Genoa, penultimo in classifica a soli 13 punti, sulla carta vede nettamente favorita l'Inter ma Stramaccioni non vuole cali di concentrazione perché, anche a causa della partita di ieri sera, l'infermeria nerazzurra è maggiormente affollata. Queste sono le sue dichiarazioni a riguardo concesse a SportMediaset:

La partita col Genoa è fondamentale. Purtroppo non ci arriviamo in buone condizioni, abbiamo tanti infortunati: in ogni caso sabato in campo sarà grande Inter. Abbiamo perso Nagatomo e Castellazzi e se dovesse essere confermato lo stop di Guarin a centrocampo siamo un po' contati, anche Cambiasso non sta bene. Ma vincere vorrebbe dire essere secondi a Natale.

Anche Javier Zanetti, come riporta La Gazzetta dello Sport, si augura che la squadra di cui è capitano indiscusso possa terminare l'anno solare con una vittoria in casa che significherebbe secondo posto in solitaria davanti alle principali inseguitrici, Lazio, Fiorentina e Napoli, quest'ultimo retrocesso al quinto posto dopo la conferma dei 2 punti di penalizzazione.

Queste sono state le sue dichiarazioni con le quali Zanetti fa anche un bilancio del 2012 nerazzurro:

Vogliamo vincere sabato per trascorrere un Natale sereno e per ricaricare le energie per il prossimo anno. È stato un 2012 in crescita perché dopo una metà di stagione con tante difficoltà, in questi primi sei mesi del nuovo campionato la squadra è cresciuta tanto, siamo un gruppo nuovo con tanta voglia di tornare a essere protagonista per lottare nei posti in alto e speriamo di poterlo fare.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: