Svezia, i mondiali sfumati non fanno passare la voglia di divertirsi a Ibra e compagni


Nel nuovo millennio la Nazionale di calcio svedese si era sempre qualificata, sia per i Mondiali che per gli Europei (ultime assenze rispettivamente nel '98 e nel '96). Niente da fare per i prossimi campionati mondiali che si svolgeranno in Sudafrica, la nazionale scandinava paga la sconfitta di sabato scorso (0-1 ad opera della Danimarca), vincendo dunque inutilmente ieri sera contro l'Albania (Portogallo agli spareggi). Un flop in fondo preventivabile (le tre Nazionali citate bene o male si equivalgono), ma comunque una doccia fredda per gli appassionati di calcio svedese. Nonostante la delusione, però, i giocatori non pare abbiano passato la notte a versare lacrime, anzi (Foto).

Ibrahimovic e compagni hanno fatto riservare l'intera area Vip del Café Opera, centrale ed esclusivo locale di Stoccolma, per salutare il ct Lagerback, in procinto di lasciare la selezione svedese dopo 10 anni. Non solo calciatori, anche attori e personalità svedesi, comprese un nugolo di belle donne: musica e drink, il proprietario del locale si è rifiutato di svelare gli ingredienti dei cocktail. Qualcuno, come Henrik Larsson, ha anche proseguito la serata, cambiando discoteca e trasferendosi al White Room.




I giocatori della Svezia festeggiano nonostante l'eliminazione








  • shares
  • +1
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: