L'Inter ha scelto il vice Milito: si insiste per Borriello del Genoa

Sono indiscrezioni che cominciano a trovare via via conferme, di fatto l'approdo di Marco Borriello all'Inter non è un'utopia e l'impressione è che l'affare possa velocemente decollare nelle prossime ore. Già, perché lo strappo tra Borriello e il dirigente genoano Rino Foschi, ragion per cui l'attaccante napoletano non ha preso parte alla trasferta di San Siro contro l'Inter, pare insanabile, una goccia che ha fatto traboccare l'intero vaso: a Foschi non piaceva che il centravanti abitasse a Milano, quest'ultimo sventolava l'autorizzazione di Preziosi in estate, fino a pochi giorni fa quando un ingorgo in autostrada gli ha fatto saltare l'allenamento.

Così non è stato convocato per la gara contro i nerazzurri mentre, nel frattempo, Ciro Immobile si inventava un gol quasi da solo a un quarto d'ora dalla fine; perciò mentre fino a sette giorni fa pareva che l'attacco del Grifone da gennaio sarebbe stato formato da Floro Flores e Borriello, ora come ora Immobile pare non muoversi più da sotto la Lanterna, per buona pace del Pescara e del Palermo; proprio Lo Monaco parla per i rosanero: "Se arriva Immobile? L'affare ormai è noto. Abbiamo un accordo sulla parola ma tutto potrebbe complicarsi perché il mercato riserva sempre qualche colpo di scena. Il caso Borriello ha infatti frenato la trattativa perché se dovesse partire i rossoblù terrebbero il ragazzo".

Non aiutano in questo senso le parole proprio di Immobile alla fine della splendida prestazione contro l'Inter: "Il mio ruolo? Mi trovo meglio a giocare da solo, con Borriello è diverso, spesso ci siamo pestati i piedi, per questo c'è da lavorare, ma se vogliamo fare bene dovremo ancora fare tanto. L'assenza di Borriello? Siamo tutti uguali, tutti sulla stessa barca, mi spiace per lui, ma il mister ha fatto bene a non convocarlo". Ora l'Inter cerca di inserirsi e di far felice Stramaccioni: l'errore di Livaja da zero metri contro il Genoa grida vendetta, urge quarta punta di esperienza (con Preziosi che tratta per uno scambio con Silvestre), Borriello non dovrebbe neanche cercar casa. E in tre anni avrebbe vestito la maglia di cinque squadre diverse...

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: