Chievo-Milan 1-2: Nesta è un'ira di Dio, clivensi raggiunti e battuti


Il Milan è quello di Madrid anche a Verona. Va in svantaggio e ci rimane per più di un'ora, si riprende giocando un secondo tempo a mille, riesce addirittura a vincere nei minuti finali grazie ad uno scatenato Nesta. I rossoneri salgono a 15 punti in classifica, in compagnia di Fiorentina e Palermo. Il Chievo rimane fermo a quota 11, ma non stasera, pur perdendo, non ha sfigurato. Il primo tempo è di marca veneta e dopo otto minuti il Milan è già sotto: Pinzi buca la difesa rossonera e batte l'incolpevole Dida. (Fotogallery)

La squadra di Leonardo, come spesso accade, fatica ad entrare in partita. Il tridente inconsueto proposto dal tecnico brasiliano (Ronaldinho e Pato ai lati, Huntelaar al centro) non ingrana. Di Carlo opta per un più prudente 4-4-2, con Pinzi un po' più avanzato rispetto alla linea di centrocampo. Nella prima frazione di gioco i gialloblù controllano senza particolari affanni la reazione del Milan. La ripresa è tutta un'altra musica. Huntelaar esce dopo un quarto d'ora per far posto a Borriello, il Milan aumenta il ritmo, ma presta il fianco al contropiede del Chievo.

Al 17esimo Pellissier perde l'attimo giusto davanti a Dida e viene fermato da Nesta. Al 31esimo Sorrentino toglie dalla porta un insidiosissimo pallone calciato da Seedorf. Cinque minuti dopo Borriello colpisce la traversa: sulla respinta è prontissimo Nesta che incorna e trova il pertugio nel muro clivense posizionato sulla linea di porta. Dida, al 91esimo, dimentica la papera di Madrid e compie un miracolo su Granoche; qualche attimo dopo Nesta si concede il bis, ancora con un colpo di testa.

Il tabellino
CHIEVO-MILAN 1-2
(Primo tempo 1-0)

MARCATORI Pinzi (C) al 7’ p.t.; Nesta (M) al 36’e al 47’ s.t.

CHIEVOVERONA (4-3-1-2): Sorrentino; Frey, Morero, Mandelli, Mantovani; Luciano, Iori (dal 40’ s.t. Bentivoglio), Marcolini (dal 34’ s.t. Ariatti); Pinzi; Bogdani (dal 21’ s.t. Granoche), Pellissier. (Squizzi, Scardina, Sardo, Gasparetto). All: Di Carlo

MILAN (4-3-3): Dida; Oddo, Nesta, Thiago Silva, Antonini (dal 43’ s.t. Zambrotta); Flamini, Pirlo, Seedorf; Pato, Huntelaar (dal 15’ s.t. Borriello), Ronaldinho (dal 34’ s.t. Inzaghi) (Roma, Strasser, Verdi, Favalli). All: Leonardo

ARBITRO: Bergonzi di Genova

NOTE - Spettatori paganti 8.775 per un incasso di euro 242.843,50; abbonati 6.962 per una quota di euro 53.966,36. Ammoniti Mandelli, Flamini e Pinzi per gioco scorretto. Angoli 7-7 In fuorigioco 2-0. Recuperi 1’ p.t., 5’ s.


Le foto di Chievo-Milan (1-2)
Le foto di Chievo-Milan (1-2)

Le foto di Chievo-Milan (1-2)
Le foto di Chievo-Milan (1-2)
Le foto di Chievo-Milan (1-2)
Le foto di Chievo-Milan (1-2)
Le foto di Chievo-Milan (1-2)
Le foto di Chievo-Milan (1-2)
Le foto di Chievo-Milan (1-2)
Le foto di Chievo-Milan (1-2)
Le foto di Chievo-Milan (1-2)
Le foto di Chievo-Milan (1-2)
Le foto di Chievo-Milan (1-2)
Le foto di Chievo-Milan (1-2)
Le foto di Chievo-Milan (1-2)
Le foto di Chievo-Milan (1-2)
Le foto di Chievo-Milan (1-2)
Le foto di Chievo-Milan (1-2)
Le foto di Chievo-Milan (1-2)
Le foto di Chievo-Milan (1-2)
Le foto di Chievo-Milan (1-2)
Le foto di Chievo-Milan (1-2)
Le foto di Chievo-Milan (1-2)
Le foto di Chievo-Milan (1-2)
Le foto di Chievo-Milan (1-2)
Le foto di Chievo-Milan (1-2)
Le foto di Chievo-Milan (1-2)

  • shares
  • +1
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: