Inter, Mancini rescinde il contratto. Real in vista?


I tifosi del Real Madrid sono stufi, non il è caso di Manuel Pellegrini, allenatore cileno, che ancora predica pazienza: la sconfitta del Real Madrid, 4-0 per opera dell'Alcorcon, non ha scalfito l'autostima dell'ex allenatore del Villarreal, convinto com'è della forza della squadra. Passi l'assenza di Cristiano Ronaldo, ma il pesante ko in Coppa di Lega, unita alla debacle interna contro il Milan in Champions League, hanno fatto alzare i malumori nella capitale spagnola e il conduttore sudamericano è già sulla "lista nera" di Florentino Perez. Va bene, ma chi al suo posto? I nomi come ovvio si sprecano. Un sondaggio sul prestigioso quotidiano Marca ha proclamato come mister delle merenguers Michael Laudrup, già tecnico dell'Alaves. (La Galleria Fotografica di Roberto Mancini)

Dopo di lui il Campione d'Europa Luis Aragones, ma anche Jorge Valdano: la situazione è incerta, d'altra parte Pellegrini è sicuro che i suoi ragazzi rifileranno cinque gol ai rivali dell'Alcorcon e batteranno il Milan a San Siro. Fatto sta che il cileno è in bilico e nonostante gli auguri di un Ronaldo titolare o di una squadra in campo con la cattiveria necessaria, contro gli avversari di Serie C i bianchi di Madrid si giocheranno una fetta di credibilità. La tensione nella capitale spagnola è piuttosto alta. Tra tanti nomi per la successione di Pellegrini, ecco due italiani: meno quotato Luciano Spalletti, più chanche per Roberto Mancini, in pensione dorata da un anno e mezzo e che ha da poco rescisso il contratto che lo legava all'Inter.

Massimo Moratti e l'allenatore jesino hanno trovato l'accordo: dopo un anno e mezzo di soldi versati dalla casse del petroliere al conto in banca dell'ex sampdoriano, oggi la parola fine del rapporto. Il Mancio ha perso 6-7 milioni, ma la buonuscita di 8 milioni ha lasciato contenti tutti. E in Spagna si vocifera di un prossimo impegno di Mancini sulla panchina del Real, non sottovalutando le quote che vogliono Spalletti candidato numero uno per la guida dei blancos. Comunque vada la notizia è che Mancini ora è un uomo/allenatore libero. E il suo procuratore, Giorgio De Giorgis, non nasconde la soddisfazione circa il suo trasferimento nella capitale spagnola: "Non ne so nulla, se fosse vero me l'avrebbe detto. In ogni modo glielo auguro". Notizie attendesi...

Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter

Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter

Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter
Roberto Mancini, Allenatore dell'Inter

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: