Milan, obiettivo Ilicic ma Zamparini ferma tutto: "Nemmeno per 30 milioni"

Le cessioni di Pato e Robinho, nonostante non siano ancora ufficiali, sono praticamente certe con i due calciatori carioca che torneranno in patria, rispettivamente al Santos e al Corinthians, fresco Campione del Mondo.

Il Milan, di conseguenza, si trova costretto a rifondare parte del suo parco attaccanti e trovare due sostituti degni. Il primo obiettivo, ormai, sembra essere l'ivoriano Didier Drogba: il tesoretto accumulato con le cessioni dei due brasiliani dovrebbe permettere alla società rossonera di accollarsi l'esoso ingaggio chiesto dal calciatore, vincitore dell'ultima Champions League con la maglia del Chelsea e reduce da una breve esperienza nel campionato cinese con la maglia dello Shanghai Shenhua.

Drobga dovrebbe sostituire Pato mentre, per colmare l'assenza di Robinho, il Milan avrebbe sondato il terreno per Josip Ilicic, il trequartista sloveno in forza al Palermo. Il Milan, però, ha l'abitudine di addentrarsi in operazioni di mercato mai semplici: in questo caso è stato il presidente dei rosanero, Maurizio Zamparini, a frenare l'entusiasmo rossonero, dichiarando il giocatore incedibile.

Il patron del Palermo, infatti, non ha nessuna intenzione di trattare la cessione del giocatore e sarebbe disposto a rifiutare perfino un'offerta pari a 30 milioni, una cifra lontana anni luce dai parametri attuali del Milan.

Queste sono state le dichiarazioni di Zamparini a riguardo pubblicate da La Gazzetta dello Sport:

In questo momento dobbiamo rinforzarci e non svendere i giocatori, dal Palermo non si muovono i titolari, ma solo quelli che non hanno trovato spazio e che non hanno giocato. A Palermo arriveranno altri per rinforzarci, dobbiamo uscire da questa situazione precaria, perchè quest'anno ormai è così, l'anno prossimo vediamo. Ma per il momento non lo darei nemmeno di fronte a 30 milioni. Per l'anno prossimo voglio fare una squadra forte, Ilicic non si muoverà da Palermo, deve riconfermarsi, ha avuto un periodo in cui non è stato al top, adesso sta rientrando, deve fare con noi almeno un paio di anni ancora e poi vediamo.

 

Per quanto riguarda la trequarti, il Milan, comunque, starebbe pensando anche a Bernard, 20enne calciatore del Santos.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: