De Rossi tra Roma e nazionale: "E' un momento magico"

daniele con la maglia azzurraE' tempo di pensare alla maglia azzurra per Daniele De Rossi, ragazzo introverso ma al tempo stesso serio e determinato. Il centrocampista giallorosso, reduce da uno storico week-end, è pronto a dare tutto anche con la nazionale. Sembra che Marcello Lippi lo schiererà fin dal primo minuto in un centrocampo completato dal milanista Pirlo e dallo juventino Camoranesi.

Daniele non nasconde la sua euforia, ma fa molta attenzione a tenere i piedi ben piantati a terra:

"Quello che ho provato domenica sera è stata un'emozione grandissima, sono molto contento per noi e per Francesco (Totti) con il quale ho instaurato una grande amicizia. E' veramente un momento magico, forse irripetibile, ma adesso voglio pensare solo alla partita con la Germania. Non sono ancora riuscito ad essere protagonista con la maglia azzurra e spero di riuscirci presto".

Classe '83, figlio d'arte, ha perso molte storiche sfide contro i crucchi:

"Non ero ancora nato al tempo della finale in Spagna dell'82, ma ho avuto occasione di vedere la partita. E' un big match, una classica ricca di insidie, ma ancor più difficile sarà batterli ai mondiali in casa loro."

Questo è Daniele De Rossi, umile e professionale, giocatore di tecnica e polmoni. Il ragazzo si farà, anche se ha le spalle strette...

  • shares
  • +1
  • Mail