Serie A, 32esima giornata: le Probabili Formazioni


Atalanta-Siena sabato ore 15.00
Atalanta (4-4-1-1): Consigli; Capelli, Bianco, Manfredini, Peluso; Ferreira Pinto, Padoin, Guarente, Valdes; Doni, Amoruso.
A disposizione: Coppola, Pellegrino, De Ascentis, Volpi, Ceravolo, Tiribocchi, Gabbiadini. All.: Mutti
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Talamonti, E. Barreto, Garics, Bellini, Zanetti, Chevanton

Siena (4-1-4-1): Curci; Rosi, Pratali, Cribari, Del Grosso; Ekdal; Reginaldo, Vergassola, Tziolis, Ghezzal; Maccarone.
A disposizione: Pegolo, Odibe, Malagò, Fini, Jarolim, Calaiò, Larrondo. All.: Malesani
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Parravicini, Rossettini, Rossi

Le ultime: Guarente è tornato in gruppo ma non è al meglio: Mutti deciderà all'ultimo se mandarlo in campo. In alternativa pronto De Ascentis. Capitan Doni torna con una maschera a protezione del naso fratturato. Malesani punta sul 4-1-4-1 con Maccarone terminale offensivo. Buone notizie per lo svedese Ekdal che ha smaltito la tendinite e si posiziona davanti alla difesa.

Bari-Roma sabato ore 15.00
Bari (4-4-2): Gillet; Belmonte, A. Masiello, Bonucci, S.Masiello; Alvarez, Gazzi, De Vezze, Allegretti; Castillo, Barreto.
A disposizione: Padelli, Stellini, Diamoutene, Parisi, Koman, Kamata, Meggiorini. All.: Ventura
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Kutuzov, Rivas, Ranocchia, Langella, Donda, Almiron, Donati

Roma (4-4-1-1): Julio Sergio; Cassetti, Burdisso, Juan, Riise; Taddei, Pizarro, De Rossi, Vucinic; Totti; Toni.
A disposizione: Doni, Mexes, Motta, Tonetto, Brighi, Cerci, Baptista. All.: Ranieri
Squalificati: Menez (1), Perrotta (1)
Indisponibili: Faty

Le ultime: Con Almiron già sicuro assente per una contusione al ginocchio sinistro, Ventura perde anche Donati, alle prese con un affaticamento muscolare alla gamba destra. Così, accanto a Gazzi ci sarà De Vezze. Scontato il ritorno di Barreto in attacco al fianco di Castillo (Meggiorini soffre di un'infiammazione all'anca), con Castillo che va in panchina. Nella Roma Pizarro, De Rossi e Vucinic stanno bene e ci saranno, con il montenegrino che agirà largo a sinistra. In attacco si riforma la coppia 'mondiale' Totti-Toni, che hanno giocato insieme solo 10' sabato contro l'Inter.

Cagliari-Milan sabato ore 15.00
Cagliari (4-3-1-2): Marchetti; Pisano, Canini, Astori, Agostini; Biondini, Conti, Lazzari; Cossu; Matri, Jeda.
A disposizione: Lupatelli, Marzoratti, Lopez, Dessena, Barone, Larrivey, Ragatzu. All.: Allegri
Squalificati: Nené (1)
Indisponibili: Agazzi, Parola

Milan (4-3-3): Dida; Zambrotta, Thiago Silva, Favalli, Antonini; Gattuso, Pirlo, Ambrosini; Seedorf, Borriello, Ronaldinho.
A disposizione: Roma, Kaladze, Oddo, Abate, Strasser, Huntelaar, Zigoni. All.: Leonardo
Squalificati: Flamini (1)
Indisponibili: Nesta, Bonera, Onyewu, Beckham, Pato, Mancini, Abbiati, Jankulovski, Inzaghi

Le ultime: Il dubbio maggiore di Allegri riguarda l'attacco: al fianco di Matri dovrebbe esserci Jeda, favorito su Larrivey. Leonardo ritrova Pirlo e Ronaldinho, che hanno scontato la squalifica, e Huntelaar, reduce da un problema alla caviglia destra. Abbiati è ancora alle prese con la tendinite: in porta ci sarà Dida. Gattuso torna titolare di centrocampo. Indisponibili Jankulovski e Inzaghi (problema a un piede), al loro posto ci sono i due Primavera Strasser e Zigoni.

Chievo-Sampdoria sabato ore 15.00
Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Sardo, Mandelli, Yepes, Mantovani; Luciano, Rigoni, Ariatti; Pinzi; De Paula, Pellissier.
A disposizione: Squizzi, Morero, Frey, Iori, Bentivoglio, Granoche, Bogdani. All.: Di Carlo
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Bianchi, Hanine, Marcolini, Moro

Sampdoria
(4-4-2): Storari; Zauri, Accardi, Lucchini, Ziegler; Semioli, Palombo, Tissone, Guberti; Pazzini, Cassano.
A disposizione: Guardalben, Cacciatore, Gastaldello, Padalino, Poli, Mannini, Scepovic. All.: Delneri
Squalificati: Mannini (1)
Indisponibili: Castellazzi, Pozzi, M. Rossi

Le ultime: rispetto alla gara contro il Parma, nel Chievo rientra Pinzi e Bentivoglio va in panchina. In difesa coppia centrale formata da Mandelli e Yepes. In attacco fiducia a De Paula al fianco di Pellissier. Delneri sta pensando di far riposare il diffidato Gastaldello (la prossima è il derby) e inserire Accardi al centro della difesa al fianco di Lucchini. Poli non è al meglio e al suo posto potrebbe vedersi Tissone.

Genoa-Livorno sabato ore 15.00
Genoa (3-4-3): Amelia; Papasthatopoulos, Moretti, Bocchetti; Rossi, Milanetto, Zapater, Criscito; Suazo, Palladino, Palacio.
A disposizione: Scarpi, Fatic, Aleksic, Terigi, Lazarevic, El Shaarawi, Mesto. All.: Gasperini
Squalificati: Sculli (1)
Indisponibili: Dainelli, Jankovic, Acquafresca, Tomovic, Kharja, Juric

Livorno
(3-5-2): Rubinho; Rivas, Galante, Knezevic; Raimondi, Pulzetti, Moro, Prutsch, Pieri; Tavano, Lucarelli.
A disposizione: De Lucia, Diniz, Bergvold, Mozart, Danilevicius, Bellucci, Di Gennaro. All.: Cosmi
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Miglionico, Bernardini, Esposito, Perticone, Marchini, Filippini

Le ultime: Gasperini ritrova Milanetto, al rientro dopo la squalifica. Nel tridente d'attacco con Palladino e Palacio dovrebbe esserci Suazo al posto di Sculli, fermato per un turno dal Giudice Sportivo. Il tecnico, privo di sette elementi, convoca ben cinque Primavera. Cosmi ha la difesa a pezzi: mancano cinque giocatori: obbligato il terzetto Rivas-Galante-Knezevic. A centrocampo ancora Prutsch.

Inter-Bologna sabato ore 15.00
Inter (4-3-1-2): Julio Cesar; Cordoba, Materazzi, Samuel, Chivu; Motta, Cambiasso, Stankovic; Pandev; Milito, Balotelli.
A disposizione: Toldo, Santon, Khrin, Muntari, Mariga, Sneijder, Quaresma. All.: Mourinho
Squalificati: Zanetti (1), Maicon (1), Lucio (1), Eto'o (1)
Indisponibili: nessuno

Bologna (4-4-1-1): Viviano; Raggi, Portanova, Britos, Lanna; Buscé, Mingazzini, Guana, Modesto; Adailton; Di Vaio.
A disposizione: Colombo, Santos, Casarini, Zenoni, Mutarelli, Gimenez, Zalayeta. All.: Colomba
Squalificati: Mudingayi (1)
Indisponibili: Moras

Le ultime: dopo le scuse, è arrivata la convocazione per Balotelli. Sneijder ha un problema alla caviglia destra ma è stato convocato. Potrebbe partire dalla panchina per risparmiarlo anche in vista del ritorno contro il Cska Mosca: Pandev destinato a fare il trequartista. In difesa Cordoba sulla destra per Maicon, con Samuel e Materazzi centrali. Nel Bologna Mingazzini sostituirà lo squalificato Mudingayi a centrocampo, dove sarà assistito da Guana mentre Buscè agirà a destra e Modesto a sinistra. Adailton alle spalle di Di Vaio.

Lazio-Napoli sabato ore 15.00
Lazio (3-5-2): Muslera; Dias, Stendardo, Radu; Lichtsteiner, Brocchi, Ledesma, Kolarov; Mauri, Zarate; Floccari.
A disposizione: Berni, Biava, Diakite, Baronio, Firmani, Cruz, Rocchi. All.: Reja.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Bizzarri, Meghni, Manfredini, Dabo, Matuzalem, Inzaghi, Foggia

Napoli (3-4-2-1): De Sanctis; Grava, Cannavaro, Campagnaro; Maggio, Pazienza, Gargano, Zuniga; Hamsik, Quagliarella; Lavezzi.
A disposizione: Gianello, Rinaudo, Rullo, Maiello, Bogliacino, Cigarini, Denis. All.: Mazzarri.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Iezzo, Aronica, Hoffer, Dossena

Le ultime: Reja recupera Muslera, reduce da una contrattura alla schiena. In gruppo anche Cruz, che aveva rimediato una distorsione alla caviglia. Torna indisponibile Foggia, alle prese con un dolore al ginocchio destro. In avanti Mauri e Zarate a supporto di Floccari punta centrale. Ci sarà Zuniga sul versante sinistro del centrocampo azzurro, con Campagnaro in difesa. In attacco Lavezzi unica punta con Hamsik e Quagliarella a sostegno.

Parma-Fiorentina sabato ore 15.00
Parma (4-3-1-2): Mirante; Zaccardo, Paci, Dellafiore, Lucarelli; Valiani, Morrone, Antonelli; Jimenez, Biabiany; Crespo.
A disposizione: Pavarini, Zenoni, Castellini, Lunardini, Pasi, Lanzafame, Bojinov. All.: Guidolin
Squalificati: Galloppa (1)
Indisponibili: Paloschi, Dzemaili

Fiorentina
(4-4-2): Frey; De Silvestri, Natali, Kroldrup, Felipe; Santana, Zanetti, Montolivo, Vargas; Jovetic, Gilardino.
A disposizione: Seculin, Comotto, Donadel, Bolatti, Ljajic, Babacar, Keirrison. All.: Prandelli
Squalificati: Mutu (sospeso), Gobbi (1)
Indisponibili: Gamberini, Marchionni, Pasqual, Avramov

Le ultime: nella Fiorentina, con Pasqual infortunato (tendinopatia agli adduttori) e Gobbi squalificato, dovrebbe essere Felipe a coprire il ruolo di laterale sinistro, con De Silvestri sull'altra fascia e Natali e Kroldrup al centro. Santana confermato esterno di destra nel centrocampo a quattro con Zanetti, Montolivo e Vargas. Ad esclusione di Galloppa e Paloschi, formazione tipo per Guidolin, con Biabiany e Jimenez pronti ad agire alle spalle di Crespo.

Catania-Palermo sabato ore 19.00
Catania (4-3-3): Andujar; Alvarez, Silvestre, Terlizzi, Capuano; Izco, Biagianti, Ricchiuti; Martinez, Maxi Lopez, Mascara.
A disposizione: Campagnolo, Bellusci, Potenza, Spolli, Sciacca, Ledesma, Morimoto. All.: Mihajlovic
Squalificati: Augustyn (1), Delvecchio (1)
Indisponibili: Llama, Plasmati, Carboni, Marchese, Barrientos

Palermo (4-3-1-2): Sirigu; Cassani, Goian, Kjaer, Balzaretti; Migliaccio, Liverani, Nocerino; Pastore; Cavani, Miccoli.
A disposizione: Benussi, Celustka, Calderoni, Bertolo, Blasi, Budan, Hernandez. All.: Rossi
Squalificati: Carrozzieri (fino al 4/2011)
Indisponibili: Mchedlidze, Bresciano, Simplicio, Bovo, Tedesco

Le ultime: Catania: a centrocampo confermati Izco, Biagianti e Ricchiuti. In avanti Martinez-Maxi Lopez-Mascara. Con Bovo out a causa dell'influenza, sarà Goian a far coppia con Kjaer al centro della difesa del Palermo. Liverani in cabina di regia affiancato da Migliaccio e Nocerino. Pastore alle spalle di Cavani-Miccoli. Rossi lascia a casa Tedesco per scelta tecnica.


Udinese-Juventus sabato ore 21.00

Udinese (4-3-3): Handanovic; Ferronetti, Zapata, Lukovic, Pasquale; Isla, Inler, Asamoah; Pepe, Di Natale, Sanchez.
A disposizione: Belardi, Cuadrado, Sammarco, Obodo, Lodi, Floro Flores, Corradi. All.: Marino
Squalificati: nessuno
Indisponibili: D'Agostino, Basta, Domizzi, Coda

Juventus (4-4-2): Manninger; Zebina, Legrottaglie, Cannavaro, Grosso; Camoranesi, Marchisio, Sissoko; Candreva; Del Piero, Amauri.
A disposizione: Pinsoglio, Grygera, Salihamidzic, Melo, Giovinco, Trezeguet, Paolucci. All.: Zaccheroni.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Caceres, Poulsen, Iaquinta, Buffon, Diego, Chiellini, Chimenti, De Ceglie

Le ultime: nell'Udinese Ferronetti rimpiazzerà in difesa Isla, che verrà riproposto nel ruolo di esterno destro di centrocampo. In attacco il trio Pepe-Di Natale-Sanchez. In casa Juventus sono tornati ad allenarsi Del Piero e Trezeguet, ma al francese Zaccheroni preferirà Amauri. Buffon e Chiellini sono out. Stesso discorso per De Ceglie. Camoranesi rientra dalla squalifica.

(Fonte http://www.sportmediaset.mediaset.it/calcio/)

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: