Clamoroso a Livorno: nuovamente esonerato Cosmi, torna Ruotolo

serse cosmi

Non è bastato il pareggio contro il Genoa, il Livorno è ancora ultimo in classifica e la salvezza ormai sembra irraggiungibile. Per questo la società, o meglio il suo presidente Aldo Spinelli, ha deciso di tentare un'ultima mossa disperata esonerando per la seconda volta Serse Cosmi e richiamando sulla panchina degli amaranto Gennaro Ruotolo. L'allenatore artefice della promozione in Serie A avrà a disposizione sei giornate per provare a fare il miracolo.

L'esperienza di Cosmi in Toscana è stata a dir poco tormentata, l'allenatore perugino era arrivato a Livorno in ottobre sostituendo proprio il collega Ruotolo. Lo scorso 24 gennaio aveva presentato le sue dimissioni in seguito alla sconfitta casalinga contro il Napoli, la decisione era stata presa a causa delle molte incomprensioni con il presidente, le due parti però poi si sono parlate e si è giunti ad un accordo che ha permesso alla squadra di godere di una certa stabilità fino ad oggi. Ora è davvero finita, si torna alle origini sperando di infilare il filotto giusto verso la salvezza.

Gennaro Ruotolo era stato esonerato dopo otto giornate nelle quali era riuscito a raccogliere la miseria di tre punti. Il calendario non sembra particolarmente complicato, almeno non ci sono sfide contro avversarie di altissima classifica eccezion fatta per la Sampdoria. La corsa verso la salvezza comincerà domenica prossima quando al Picchi arriverà un'altra squadra in pericolo come l'Udinese, tra le mura amiche verrà affrontata un'altra avversaria diretta e cioè la Lazio di Edy Reja. Le altre sfide vedranno impegnati i labronici con squadre dalla classifica più tranquilla come Chievo, Catania e Parma, oltre alla Sampdoria già citata prima. Non sarà facile, a Ruotolo va un deciso incoraggiamento per questa sua nuova avventura in amaranto.

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: