Champions League Manchester United - Bayern Monaco 3-2 del 7 Aprile 2010: clamorosa eliminazione per i Red Devils, i tedeschi passano ancora grazie a Robben


Come nel turno precedente contro la Fiorentina, il Bayern Monaco riesce nell'impresa di qualificarsi approfittando del maggior numero di reti segnate in trasferta. Questa volta la vittima è il quotatissimo Manchester United, già giustiziere del Milan negli ottavi di finale e grande favorito, insieme al Barcellona, per la partecipazione alla finalissima del Bernabeu. Epilogo ancora più sorprendente per il fatto che dopo quaranta minuti i padroni di casa erano in vantaggio di tre reti e avevano dato l'impressione di poter gestire agevolmente il vantaggio.

L'inizio è tremendo per gli uomini di Van Gaal, che incassano due reti in soli sette minuti, messe a segno da Gibson (su assist del rientrante Rooney) e di Nani. A tre minuti dal termine della prima frazione poi, il portoghese sigla la sua doppietta, ma allo scadere Olic riaccende le speranze degli ospiti, lasciando presagire un secondo tempo sofferto per gli inglesi. In avvio di ripresa Rafael lascia in dieci i suoi e ad un quarto d'ora dal termine l'incubo dei tifosi di casa di concretizza: come a Firenze arriva il gol dell'olandese Robben con un grandissimo tiro al volo dal limite che non lascia scampo a Van Der Saar.

La gallery del ko del Manchester United

La gallery del ko del Manchester UnitedLa gallery del ko del Manchester UnitedLa gallery del ko del Manchester UnitedLa gallery del ko del Manchester United



I bavaresi consumano così la loro vendetta, attesa da quella maledetta notte del 26 maggio 1999, quando i Red Devils rimontarono nei minuti di recupero all'undici di Hitzfeld una partita che sembrava già chiusa.

IL TABELLINO

MANCHESTER UNITED – BAYERN 3-2

MARCATORI: 3’ Gibson (M), 7’, 41’ Nani (M), 43’ Olic (B), 74’ Robben (B)

MANCHESTER UNITED (4-3-3): Van der Sar; Evra, Ferdinand, Vidic, Rafael; Carrick (80’ Berbatov), Gibson (81’ Giggs), Fletcher; Nani, Rooney (55’ O’Shea), Valencia. A disposizione: Kuszczak, Scholes, Evans, Macheda. All. Ferguson.

BAYERN MONACO(4-4-2): Butt; Lahm, Van Buyten, Demichelis, Badstuber; Robben (76’ Altintop), Schweinsteiger, Van Bommel, Ribery; Olic (84’ Pranjic), Muller (46’ Gomez). A disposizione: Rensing, Klose, Contento, Tymoschuck. All. Van Gaal.

ARBITRO: Rizzoli

AMMONITI: Rafael (M), Van Bommel, Badstuber (B)

ESPULSO: Rafael (M)

La gallery del ko del Manchester United

La gallery del ko del Manchester United
La gallery del ko del Manchester United
La gallery del ko del Manchester United
La gallery del ko del Manchester United
La gallery del ko del Manchester United
La gallery del ko del Manchester United
La gallery del ko del Manchester United
La gallery del ko del Manchester United
La gallery del ko del Manchester United
La gallery del ko del Manchester United
La gallery del ko del Manchester United
La gallery del ko del Manchester United
La gallery del ko del Manchester United
La gallery del ko del Manchester United
La gallery del ko del Manchester United
La gallery del ko del Manchester United
La gallery del ko del Manchester United
La gallery del ko del Manchester United
La gallery del ko del Manchester United
La gallery del ko del Manchester United
La gallery del ko del Manchester United
La gallery del ko del Manchester United
La gallery del ko del Manchester United
La gallery del ko del Manchester United
La gallery del ko del Manchester United
La gallery del ko del Manchester United
La gallery del ko del Manchester United

  • shares
  • +1
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: