Calciomercato, Cavani: "Real e City? Penso solo al Napoli"

"Io adesso penso solo al Napoli. Ci stiamo giocando lo scudetto. E' la mia unica priorità". Sono state queste la parole di Edinson Cavavani quando 'Radio Marca' gli ha chiesto quali fossero le sue ambizioni per il futuro. In Spagna sono sicuri da tempo che proprio il 'Matador' sarà il giocatore con il quale il Real Madrid tenterà di rinforzare la squadra che quest'anno sta perdendo su tutta la linea il confronto con il Barcellona, accumulando un ritardo di ben 16 punti in classifica.

Naturalmente il Real non è l'unica interessata a Cavani, ma certamente può contare sul maggiore prestigio rispetto a società come Psg e City che hanno ingenti risorse a disposizione, ma certamente sono inferiori in quanto a fascino. Il sogno dell'uruguayano è quello di aiutare il Napoli a vincere lo Scudetto, e solo allora iniziare a guardarsi intorno in cerca di una nuova avventura. Secondo 'Sportmediaset' invece, comunque vada la stagione in corso, quest'anno potrebbe essere quello dell'addio perché la prossima estate è prevista un'asta difficile da controllare.

Chiunque vorrà Cavani, prima di tutto dovrà convincere la resistenza del presidente De Laurentiis, disposto a rinunciare al suo gioiello solo in cambio di "un'offerta folle" come ha sempre detto. Proprio per questo motivo nell'ultimo contratto è stata prevista una clausola rescissoria da 63 milioni di euro che Psg e City potrebbe esercitare senza molte difficoltà. Il Real pare che invece non sia disposto a mettere sul piatto così tanto, ma bensì si fermerebbe a 50 milioni di euro per il cartellino, più un bel contratto con tanti zeri per il giocatore.

Anche 50 milioni potrebbero mettere in difficoltà l'orgoglioso presidente azzurro che da anni sta cercando di portare il Napoli nel gruppo delle migliori squadre d'Europa. Con una cifra del genere potrebbe senz'altro rinforzare la squadra e magari sperare che un giocatore come Icardi della Sampdoria, cercato già in questo mercato di gennaio, possa diventare a Napoli 'il nuovo Cavani'. Una decisione complessa da prendere, anche perché difficilmente i tifosi accetterebbero di veder partire Cavani senza l'arrivo di 1-2 'Top player' disposti a scommettere sul progetto azzurro. Vedremo come andrà a finire.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail