Serie B Andata Semifinali Playoff: Bianchi salva il Torino, Brescia corsaro a Cittadella

Scritto da: -


Andata dei Playoff del campionato cadetto favorevoli alle squadra in trasferta. Nell’incontro di questo pomeriggio, sfiora il colpaccio il Sassuolo: all’Olimpico gli emiliani controllano bene contro i padroni di casa del Torino, chiudendo la prima frazione in vantaggio con la rete di Martinetti, lesto ad approfittare di uno svarione del difensore granata Loria. Gli uomini di Colantuono, deludenti per un’ora di gioco, si svegliano però nei venti minuti finali, riuscendo ad ottenere il meritato pari grazie al solito Bianchi e andando poi addirittura vicini alla vittoria che gli avrebbe consentito una trasferta molto meno ardua domenica sera al Braglia di Modena, dove saranno costretti a vincere per passare il turno.

Nell’altra sfida, qualificazione quasi ipotecata per il Brescia, vittorioso a due minuti dal termine all’Euganeo di Padova contro il Cittadella. I lombardi, che solo tre giorni fa avevano gettato via la possibilità di conquistare la promozione diretta nella massima serie, sconfitti proprio sullo stesso campo da un Padova assetato di punti salvezza, offrono questa sera una prestazione completamente diversa, confermadosi la squadra da battere in questa post season. Dopo una prima frazione equilibrata, con entrambe la formazioni molto attente in fase difensiva, le Rondinelle prendono infatti in mano il pallino del gioco, conquistando un vantaggio tutto sommato giusto con un colpo di testa di Mareco.

Risultati e marcatori dell’andata delle semifinali dei playoff di serie B:

Torino - Sassuolo 1-1
30° Martinetti (S), 72° Bianchi (T)
Cittadella - Brescia 0-1
88° Mareco

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
  • nickname Commento numero 1 su Serie B Andata Semifinali Playoff: Bianchi salva il Torino, Brescia corsaro a Cittadella

    Posted by: Rikys

    ma che partite vedete voi di calcioblog? giusto per iniziare direi che non sono state due bellissime partite… per ciò che riguarda torino - sassuolo affermare che i granata non siano esistiti per un'ora di gioco mi pare un po eccessivo considerando che il possesso palla si aggirava attorno al 70%, sicuramente non sono stati incisivi, cosa ben diversa dal sassuolo che alla prima ed unica occasione avuta nel primo tempo (per altro per un errore e non per un'azione costruita) si sono portati in vantaggio; ospiti molto ben organizzati nel contenere tutte le azioni più o meno pericolse dei padroni di casa. Nel secondo tempo man mano il tasso agonistico è calato, in particolare dalla parte del sassuolo a causa di due infortuni senza possibilità di cambi, mentre il torino non è riuscito a sfruttare i circa 20 minuti di permanenza totale nella metà campo degli ospiti (rimasti senza nemmeno una punta di ruolo se non zampagna costretto a fare il triplo lavoro). cittadella - brescia è stata la dimostrazione della forza del brescia…una partita a dir poco noiosa per quasi tutta la durata, nella quale c'è stato un buon avvio dei padroni di casa (perso dopo appena 15-20 minuti), il brescia si è dimostrato attento e cinico al momento opportuno pur non disputando assolutamente una partita di alto livello, ha controllato tranquillamente per tutti i 90 minuti gli sporadici attacchi del cittadella senza troppa fatica sapendo gestire via via meglio le ripartenze. Non di certo una partita emozionante in ogni caso se non per il gol arrivato agli ultimi minuti che avrà svegliato dal torpore i tifosi. Il cittadella deve fare molto di più per il passaggio del turno, sul genere quasi della partita con il lecce vinta per 5 a 1 durante la stagione. Il torino deve riuscire ad essere più incisivo, il solo possesso palla a poco serve se non si concretizza in zona rete. Il sassuolo dovrà riuscire a contenere bene senza probabilmente poter contare su una pedina importante come noselli, ma non potrà sperare solo di ridurre il potenziale offensivo del torino (soprattutto sulle palle aeree dominio quasi incontrastato dei granata). Il brescia potrà permettersi più relax se, come visto stasera, riesce a frenare gli attacchi avversari senza nemmeno troppi affanni. Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Calcioblog.it fa parte del Canale Blogo Sport ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.