Milan, Adriano Galliani: "Lasciate in pace Balotelli. Con El Shaarawy nessun problema"

Il Milan avrà anche preso uno degli attaccanti più forti in circolazione ma allo stesso tempo ha anche ingaggiato un personaggio considerato pane quotidiano per le riviste di cronaca rosa, volente o nolente sempre in prima pagina, per motivi sportivi e non.

L'amministratore delegato rossonero, Adriano Galliani, di conseguenza, ha predicato tranquillità per Mario Balotelli e ha rimproverato la stampa per le troppe interferenze nella sua vita privata.

Queste sono state le sue dichiarazioni a riguardo, con le quali Galliani ha anche voluto esprimere la sua opinione riguardo i cori razzisti nei confronti di Balotelli da parte dei supporters dell'Inter:

I giornali seguono un po' troppo la sua vita privata. Sarebbe meglio se lo lasciassero un po' tranquillo. Ogni cosa che fa viene enfatizzata. Lui è una star, i giornali lo seguono un po' troppo per quello che fa e anche per quello che non fa. Non cominciamo a drammatizzare cose che non esistono. Il derby di Milano è civilissimo, i tifosi da sempre vanno e tornano assieme a prescindere dal risultato. Vanno bene gli sfottò, sono certo che non succederà niente altro.

A parte le critiche per i media, Galliani ha nuovamente incensato la nuova punta rossonera, 3 gol in due partite di campionato, e non solo per meriti sportivi:

Abbiamo preso uno dei migliori giocatori al mondo. Mario è una star e il nostro sponsor ha fatto salti di gioia perché sono decuplicate le vendite delle magliette del Milan. Un'operazione tecnica e non mediatica. Mario ha già fatto tre gol in due partite. Il suo ritorno in Italia è un vantaggio per tutti e non solo per noi rossoneri.

Si è anche parlato del rischio che la stella Stephan El Shaarawy possa offuscarsi con l'arrivo di SuperMario. Galliani non vuole assolutamente parlare di incompatibilità:

Non capisco perché si parli di incompatibilità tra Stephan e Mario: uno è un attaccante esterno, l'altro è una prima punta. El Shaarawy ha giocato sempre e ora con il problema al tendine del ginocchio deve riposare un attimo.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • +1
  • Mail