L'esordio di Drogba: gol ed assist nella prima partita con il Galatasaray (Video)

E' iniziata nel migliore dei modi l'avventura al Galatasaray di Didier Drogba, che ha già fatto innamorare i nuovi tifosi segnando un gol e servendo un assist nella partita d'esordio. Il club turco ha vinto la concorrenza delle altre squadre europee, le italiane in testa, che avevano pensato di farlo rientrare nel calcio 'che conta' dopo i 6 mesi trascorsi con i cinesi dello Shanghai. Milan e Juventus hanno seguito con attenzione la situazione dell'ex centravanti del Chelsea, ma poi i rossoneri hanno preferito puntare su Balotelli, più 'economico' e più giovane, ed i bianconeri sul francese Anelka, solo più economico. Ieri Drogba ha risposto subito a tutti quanti quelli che lo consideravano troppo vecchio per giocare ancora ad alti livelli.

L'ivoriano, di ritorno dalla Coppa d'Africa, ha iniziato la sfida sul campo del Akhisar dalla panchina fino al 65' minuto, quando l'allenatore Fatih Terim l'ha fatto entrare per aiutare i nuovi compagni a sbloccare la partita ancora ferma sullo 0-0. Sono bastati appena 3 minuti a Drogba per portare in vantaggio i suoi con un'incornata di testa in contro tempo che si è infilata all'angolino, non lasciando scampo al portiere avversario. Dopo altri due minuti l'africano ha dialogato con l'ex interista Sneijder sulla trequarti, e l'olandese che gli ha subito servito un pallone in area di rigore come faceva con Samuel Eto'o nell'Inter di Mourinho.

Drogba ha cercato di scavalcare il portiere avversario in uscita, servendo invece involontariamente l'accorrente Yilmaz, pronto a spingere il pallone in rete a porta vuota. Nei minuti finali l'Akhisar Belediye ha accorciato le distanze con Vardar, fissando il punteggio sull'1-2. Mercoledì ad Istanbul arriveranno i tedeschi dello Schalke 04 per l'andata degli ottavi di finale di Champions League; vedremo se anche in Europa l'attacco formato Yilmaz, Sneijder e Drogba continuerà a far impazzire le difese avversarie.

  • shares
  • +1
  • Mail