Pallone d'oro e Fifa World Player si fondono in un solo premio

joseph blatter

Il Pallone d'Oro assegnato da France Football e il Fifa World Player da oggi non sono più due riconoscimenti distinti, la rivista francese e la Fifa hanno siglato oggi a Johannesburg un accordo che porta alla loro fusione. Si chiamera Ballon d'Or Fifa, il primo sarà assegnato il prossimo 10 gennaio a Zurigo. La Fifa aveva istituito il suo riconoscimento nel 1991, molto più antico è invece quello che la rivista assegna a Parigi, dal momento che ha esordito nel 1956 con Sir Stanley Matthews primo fra i tanti campioni premiati nel corso di questi decenni.

La fusione tra i due premi appare quasi necessaria visto che da ormai cinque stagioni chi vinceva il Pallone finiva anche per aggiudicarsi le preferenze della Fifa, è successo per la prima volta con Ronaldinho, a lui sono seguiti Cannavaro, Kakà, Cristiano Ronaldo e Messi. Il nuovo metodo di votazione viene fuori dalla fusione di quelli dei due trofei, la giuria del Pallone d'Oro era composta dai più importanti giornalisti, mentre il Fifa World Player aveva come giurati i commissari tecnici delle 208 federazioni affiliate e altrettanti capitani: ora ognuna delle tre categoria sarà composta da 208 votanti, tutte e tre avranno lo stesso peso.




Finiscono sotto la stessa denominazione di Ballon d'Or Fifa anche i premi che l'organismo internazionale assegnava rispettivamente al miglior allenatore e alla miglior calciatrice. L'accordo è stato sottoscritto da Marie-Odile Amaury, capo di Amaury Sports Organisation editore di France Football, e dal numero uno della Fifa Joseph Blatter, alla cerimonia era presente anche George Weah, primo non europeo a ricevere il riconoscimento della rivista francese. Alla conferenza stampa tutti apparivano felici e soddisfati, leggermente diversa è stata la reazione dei francesi che in quest'accordo hanno visto la fine del loro amato premio, fin'ora ritenuto in assoluto il più prestigioso, dalla prossima edizione sarà assegnato in Svizzera sotto il sorriso compiaciuto di Blatter.

  • shares
  • Mail