Il Polpo Paul è in realtà il Polpo Paolo: è italiano


Anche ieri il Polpo Paul ha azzeccato il pronostico sulla finalina fra Germania e Uruguay, settimo risultato consecutivo azzeccato consecutivamente, e stasera sarà alla prova della finalissima fra Spagna e Olanda per la quale ha scelto la sua favorita nel tripudio dei media iberici che hanno mandato in diretta tv la sua scelta fra grida di giubilo.

Oggi è venuto fuori l'inaspettato retroscena: il polpo Paul è in realtà il polpo Paolo. La biografia ufficiale dell'animale acquatico era in realtà sbagliata. Paul non sarebbe nato in Inghilterra, ma nelle acque del Mediterraneo, nei dintorni dell'Isola d'Elba. Lo ha affermato la sua istruttrice, Verena Bartsch, che in un'intervista al "Bild am Sonntag" racconta di aver raccolto con le sue mani il polipo quando era lungo appena 10 cm.

Secondo Verena "Paolo" era parcheggiato a Coburg e poi è stato venduto per 179 euro a quello all'acquario di Oberhausen, dove lei stessa lo ha addestrato prima che diventasse una star grazie alla capacità di pronosticare i risultati della partita.


  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: