Ranking Fifa: l'Italia sprofonda all'undicesimo posto



L'Italia paga con l'uscita dalla top ten del ranking Fifa il suo disastroso mondiale. Non è sicuramente la notizia peggiore del deludente mondiale, ma è un dato che deve far riflettere e che rispecchia lo stato attuale del calcio italiano. L'Italia perde sei posizioni rispetto alla classifica di un mese fa ed ora è tallonata alle spalle dalla Grecia. La Spagna campione del Mondo è al comando del ranking Fifa con 1883 punti. Le Furie Rosse precedono l’altra finalista in Sudafrica, l’Olanda, seconda con 1659 punti. (Le Prime 100 Posizioni)

Terzo il Brasile con 1536. Tra le grandi, peggio degli azzurri solo la Francia che perde 12 posizioni e scende al 21esimo posto (890). La Germania occupa la quarta posizione con 1464 punti seguita dall’Argentina quinta con 1289 punti. L’Uruguay, quarta al Mondiale, sale al sesto posto con 1152 punti. Settimo posto per l’Inghilterra di Capello e ottavo per il Portogallo, nono l’Egitto (campione d'Africa) e decimo il Cile che sale di otto posizioni.







  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: