Mercato, il Parma è attivo: colpo Marques, vicino anche Sosa del Bayern


Il Parma è in ritiro a Levico Terme e ieri è stato omaggiato dalla visita del presidente Tommaso Ghirardi; il patron dei ducali è ottimista in vista della prossima stagione e sta lavorando (insieme al ds Leonardi) più che bene sul mercato, concentrandosi ad ora su molte operazioni interne come rinnovi di comproprietà o acquisizioni complete di atleti l'anno scorso solo per metà degli emiliani (Bojinov, Galloppa, Mirante, Dzemaili, Paloschi). Le partenze di rilievo rispondono al nome di Jonathan Biabiany e Davide Lanzafame, ad oggi la priorità per la dirigenza parmense è sostituirli degnamente: "Noi dobbiamo a livello tecnico ripristinare due giocatori come Biabiany e Lanzafame. Siamo alla ricerca di giocatori con queste caratteristiche. Una volta individuati la squadra è a posto".

E oggi allora il primo puntello per il nuovo allenatore Pasquale Marino, per altro di grandissima qualità: ufficializzato Fernando Marques, centrocampista esterno proveniente dall'Espanyol. In rotta con la squadra catalana, nella seconda parte di stagione non ha giocato e si è così visto messo da parte da Vicente Del Bosque, che pure era intenzionato a inserirlo nella lista dei 23 futuri campioni del Mondo. Così l'esperto di mercato Gianluca Di Marzio (Sky) sul giocatore: "Fernando Marques è il nuovo colpo del Presidente Ghirardi. Si tratta di un classe '84, arriva a parametro zero essendosi liberato dall'Espanyol mediante una causa al club. Domani sarà a Levico per firmare per 5 anni, si tratta di un centrocampista offensivo di qualità e velocità che può giocare come ala". Sicuramente un ottimo giocatore che potrà rivelarsi una vera sorpresa.

Ma non finisce qua, perché in canna c'è un altro ottimo colpo: il Parma sarebbe in pole position per assicurarsi le prestazioni del centrocampista offensivo José Ernesto Sosa, argentino del Bayern Monaco che a gennaio scorso passò in prestito all'Estudiantes. "Qui parliamo di un giocatore che secondo me è importantissimo, di altissimo livello. Ha manifestato la volontà di venire a Parma. E' un giocatore del Bayern Monaco. La nostra strategia è incentrata sul fatto che Sosa è in scadenza di contratto quindi il Bayern non può pretendere determinate cifre. Però rispettiamo un club di questa dimensione e ringraziamo il giocatore per aver detto di gradire noi come destinazione. E' un motivo d'orgoglio perché Sosa è un giocatore nel giro della nazionale di Maradona. Capiamo la sua dimensione" le parole di Ghirardi. Il "suo" Parma sta venendo su bene.

  • shares
  • Mail