Galliani: "Papastathopoulos vicino, Dzeko no, Ronaldinho resta"


Il vice-presidente dei rossoneri Adriano Galliani, smentisce le voci che negli ultimi giorni davano per certo l'addio del brasiliano Ronaldinho al Milan, con destinazione il Flamengo. Il dirigente della squadra milanese ha infatti dichiarato a questo proposito in un'intervista rilasciata oggi:

Ronaldinho è del Milan e giocherà sicuramente nel Milan la prossima stagione. Ronaldinho è tranquillissimo, sta arrivando con suo fratello, ma non c'é mai stata nessuna sua richiesta di andare via, né mai alcuna offerta, il Flamengo non si è mai fatto vivo con il Milan: Ronaldinho arriva e va in ritiro normalmente, ha un contratto con il Milan per un anno ancora, senza nessuna clausola rescissoria a gennaio.




Confermata invece la trattativa che dovrebbe portare a San Siro, attraverso la formula del prestito con diritto di riscatto, il terzino greco del Genoa, Sokratis Papasthatopoulos. In cambio il Grifone dovrebbe ricevere due giovani della Primavera: Strasser e Donnarumma. Nessun contatto invece per Dzeko, già accostato al Milan la scorsa estate e nelle ultime settimane nel mirino della Juventus. Sul fronte uscite, possibile la partenza di Rino Gattuso, richiesto dai greci dell'Olympiacos Pireo, che nei giorni scorsi avevano già trattato per l'acquisto dell'altro ex Campione del Mondo, Mauro Camoranesi.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: