Mercato: Khedira al Real, doppio colpo Lazio, Obodo al Toro


Si chiude un'altra settimana di febbrili trattative in seno al calciomercato, tanto in Italia quanto, più in generale, in Europa. Oggi in particolare è stata una giornata caratterizzata da molte operazioni messe nere su bianco, con la Lazio che ha ufficializzato due nuovi giocatori: il mediano uruguaiano Alvaro Gonzalez, dopo tre settimane "di prova", ha finalmente firmato (ex Nacional, di recente anche convocato da Tabarez con la Celeste), ma in arrivo anche il terzino spagnolo Javier Garrido (nella foto), prelevato dal Manchester City.

Intanto è ufficiale anche il passaggio di Miguel Veloso dallo Sporting Lisbona al Genoa: in Portogallo Alberto Zapater e 8 milioni di euro. Scendiamo di categoria, andiamo in Serie B dove il Torino si è assicurato le prestazioni del nigeriano Christian Obodo, 26enne centrocampista l'anno passato all'Udinese. E proprio un ex granata, l'honduregno Leon il cui cartellino era di proprietà del Parma, è andato a finire dritto in Cina: per lui avventura orientale con lo Shandon Luneng. E spostiamoci sul mercato internazionale.

Dopo un tira e molla tutto sommato "accettabile", il centrocampista ormai ex Stoccarda Sami Khedira è passato al Real Madrid: José Mourinho aveva visto nel tedesco una pedina importante per il suo scacchiere tattico, alla fine è stato prontamente accontentato. E chissà che non arriverà anche un altro teutonico, quel Mesut Ozil che non ha rinnovato col Werder Brema e che con molta probabilità la prossima stagione svestirà l'arancio-verde. Infine Jean Alain Boumsong: lo stopper francese, ex Juve e da qualche stagione al Lione, è passato al Panathinaikos per 500mila euro, per lui contratto triennale.

  • shares
  • Mail