Ufficiale: rinviata per neve Bologna - Fiorentina, a rischio anche Parma - Catania

Anche quest'anno la neve non da pace al derby degli Appennini, esattamente come dodici mesi fa la sfida tra Bologna e Fiorentina, inizialmente in programma per domani alle 15, è stata rinviata a causa delle copiose precipitazioni che si sono abbattute sul capoluogo emiliano. La decisione è arrivata al termine della riunione del gruppo operativo sulla sicurezza (Gos) coordinato dalla questura cittadina. Sulla città nevica ininterrottamente da qualche ora e il problema come al solito più che il terreno di gioco riguarda le vie d'accesso al Renato Dall'Ara e le tribune che essendo scoperte diventano per presto inagibili. Di positivo c'è che si sa già quando sarà recuperata la partita, le due squadre scenderanno in campo martedì prossimo, 26 febbraio, alle 20.

Ma nelle prossime ore potrebbe saltare anche un altro match di Serie A in programma in Emilia, è quello del Tardini tra Parma e Catania. Sulla città ducale nevica, come su tutto il resto della regione, da ore e la situazione in città sta iniziando a diventare complicata. Ancora non è stata presa una decisione definitiva, in questo caso la questura si è presa di tempo fino a domani mattina. Se però le condizioni dovessero peggiorare nelle prossime ore si potrebbe anche arrivare al rinvio della partita già nella giornata di oggi. Nel caso di Parma c'è molta più cautela per tutelare il Catania che è già in Emilia e per il quale, al contrario della Fiorentina, sarebbe molto più complicato riprogrammare la trasferta.

Ma il maltempo e la neve hanno inficiato anche il calendario di Serie B, sono infatti due le partite nel campionato cadetto che non si sono disputate. La prima è Cesena - Ascoli, al Manuzzi l'arbitro Castignano ha provato a far disputare la partita, erano già pronte le linee e il pallone rossi, ma il manto erboso era praticamente sommerso da molti centimetri di neve e dopo alcune ispezioni con i capitani il direttore di gara non ha potuto far altro che comandare il rientro negli spogliatoi. È stata invece direttamente rinviata la partita tra Modena e Brescia che si sarebbe dovuta giocare alle 18, in mattinata il Braglia era ancora in buone condizioni ma l'arrivo della nuova perturbazione hanno spinto il Gos a optare per la cancellazione dell'incontro.

  • shares
  • +1
  • Mail