Calciomercato Toro: L'Arsenal vuole Ogbonna, sorpasso su Milan e Juve

Un corteggiamento non da poco, quasi irresistibile a 23 anni e una florida carriera davanti: l'Arsenal tenta davvero il torinista Angelo Ogbonna e, a proposito di tentare, Wenger è convinto di poter fare un sol boccone di Milan e Juventus, ovvero le attuali antagoniste per il difensore originario di Cassino scoperto dall'allora responsabile del settore giovanile granata Antonio Comi.

Per i Gunners non sarà semplice, ma radiomercato registra un reale sorpasso alle italiane, rappresentate in questo caso dai due più profondi estimatori del "coloured" entrato nel giro della Nazionale di Prandelli quando ancora giocava in Serie B, cioè Adriano Galliani e Antonio Conte. Il primo aveva prenotato Ogbonna un anno fa salvo poi rinviare il trasferimento a Milano nella scorsa sessione estiva. Scelta poco gradita al giocatore, costretto a un anno ancora a Torino pur sapendo che la Juventus flirtava con Cairo dalla scorsa Primavera.

Perché Conte lo vuole davvero, forse come erede di Chiellini, forse come garanzia difensiva in più per i tanti traguardi stagionali della sua corazzata bianconera.

Accontentarlo per Marotta non sarà semplice, anche perché l'Arsenal può in questo momento garantire alla proprietà granata sia i 14 milioni cash richiesti sia un'uscita poco traumatica per i rapporti con la tifoseria. Difficile che in Italia si possa arrivare a un rilancio sopra certe cifre, tant'è che Roma e Napoli, in passato interessate a Ogbonna, si sono già di fatto ritirate dalla corsa. Potrebbe a questo punto essere decisiva la volontà del calciatore, abbastanza attratto dalla prospettiva inglese e dalle competenze dello staff Arsenal oltre che dalle chance che i londinesi offrono senza remore anche ai più giovani in rosa. Senza paure. E il cerchio quindi potrebbe chiudersi, forse anche prima di giugno...

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail