Tottenham - Arsenal 2-1 | Highlights Premier League - Video Gol (Bale, Lennon, Mertesacker)

3 marzo 2013 - Il Tottenham, prossimo avversario dell'Inter di Stramaccioni in Europa League (giovedì la truppa nerazzurra sarà di scena a Londra per l'andata degli ottavi di finale), ha vinto il primo dei due posticipi del 28esimo turno di Premier League, una partita tiratissima contro i cugini dell'Arsenal finita 2-1 per i ragazzi di Villas-Boas, tecnico capace di rilanciarsi al White Hart Lane dopo i fasti di Porto e il conseguente flop al Chelsea. Derby del nord di Londra che ha sancito la definitiva fine dell'era Wenger in sella ai Gunners: quinti in classifica, fuori dalle coppe Nazionali, a un passo dall'eliminazione in Champions, la felicità del popolo del Tottenham non può che essere doppia pensando al periodiaccio dei rivali biancorossi.

Dopo un avvio volenteroso degli ospiti con Giroud e Ramsey, la partita si indirizza sull'agonismo pur senza sconfinare mai in eccessiva cattiveria; l'arbitro Clattenburg non lesina cartellini gialli, il Tottenham prende coraggio e, sospinto dal suo rumoroso pubblico, alla fine trova il gol del vantaggio. Neanche a dirlo a fare centro è Gareth Bale, che ormai viaggia su numeri da centravanti col nono gol in un mese, abile a fare secco Szczesny dopo un'incursione centrale. E dopo due minuti gli Spurs raddoppiano con Aaron Lennon ben assistito da Parker. Nella ripresa l'Arsenal prova a reagire, accorcia le distanze con Per Mertesacker di testa e si butta a capofitto in avanti: il Tottenham sbaglia troppo in contropiede, i Gunners non riescono a pareggiare, dopo 7 minuti di recupero finisce 2-1. Terzo posto Spurs, l'Inter è avvisata.


  • shares
  • Mail