Manchester United - Real Madrid 1-2 | Risultato Finale | Autogol di Sergio Ramos. Espulso Nani! Gol di Modric e Ronaldo!

90+5' - E' finita! Real Madrid ai quarti di finale. Sul risultato finale pesa come un macigno l'espulsione di Nani da parte dell'arbitro turco Cüneyt Çakır.

Manchester United - Real Madrid 1-2 | Fotogallery




Manchester United - Real Madrid 1-2: video gol Champions League

90+2' - Contatto molto sospetto tra Sergio Ramos ed Evra nell'area di rigore del Real. Per l'arbitro è tutto regolare.

90+2' - Ancora un miracolo di Lopez! Il portiere del Real ha respinto un colpo di testa di Carrick sugli sviluppi di un calcio d'angolo!

90+1' - Tiro di Ronaldo respinto da De Gea con il corpo.

90' - 5 minuti di recupero.

89' - Palo di Kakà! Per poco il brasiliano non ha sorpreso De Gea sul primo palo.

87' - Ammonito Pepe per un fallo su Young.

87' - Ultimo cambio nel Manchester; fuori Rafael e dentro Valencia.

86' - Tiro rasoterra di Ronaldo. Facile la parata di De Gea.

84' - Girata di Rooney di poco alta sopra la traversa!

83' - Diego Lopez ha chiuso lo specchio in uscita a van Persie.

82' - Miracolo di Diego Lopez! Il portiere del Real è riuscito a respingere un colpo di testa ravvicinato di Carrick su cross di Giggs.

80' - Cambio nello United. Fuori Welbeck e dentro Young.

78' - Tiro centrale di Modric. Facile la parata di De Gea.

77' - Cross troppo profondo di Rooney per Evra. Palla sul fondo.

75' - Gestisce palla lo United. Servono due gol agli uomini di Ferguson.

73' - Colpo di testa di Welbeck, facile per Lopez.

73' - Cambio per lo United; si gioca il tutto per tutto Ferguson, fuori Cleverley e dentro Rooney.

72' - Ammonito Kakà per un fallo su Rafael.

72' - Ammonito Carrick per proteste. Manchester molto nervoso.

71' - Cambio nel Real; fuori Ozil e dentro Pepe.

69' - Il portoghese ha deviato in rete sotto misura un tiro cross di Higuain!

69' - GOOOL DEL REAL MADRID! 1-2! GOL DI RONALDO!

66' - Gran botta di destro da fuori area di Modric! Palo interno e gol!

66' - GOOOL DEL REAL MADRID! 1-1! GOL DI MODRIC!

65' - Anche Giggs chiede una mano al pubblico. Si alza il boato dell'Old Trafford.

64' - Prova il tiro van Persie da circa 30 metri! Para a terra Lopez!

62' - Salvataggio sulla linea di Rafael su colpo di testa di Higuain!

60' - Ferguson, giustamente imbufalito, chiede una mano al pubblico.

59' - Cambio nel Real; fuori Arbeloa e dentro Modric.

57' - Scelta folle dell'arbitro turco Cüneyt Çakır! Espulso Nani per un fallo su Arbeloa. Il portoghese aveva la gamba alta, ma stava guardando il pallone. Non aveva assolutamente visto l'avversario. Non era neanche da ammonizione!

54' - Cross pericolo di Higuain. La palla attraversa tutta l'area di rigore e si spegne sul fondo.

53' - Spinge il Real. Tutto il Manchester ripiegato in fase difensiva.

51' - Possesso palla del Real sulla trequarti del Manchester United. Fortissimo l'urlo dei tifosi di casa!

48' - Cross di Nani dalla sinistra e deviazione sfortunata di Sergio Ramos a centro area. Manchester in vantaggio!

48' - GOOOL DEL MANCHESTER UNITED! 1-0! AUTOGOL DI SERGIO RAMOS!

46' - Ronaldo per Kakà in verticale. Chiude in fallo laterale Vidic.

46' - Iniziato il secondo tempo.

21:44 - Tra poco inizierà il secondo tempo.

45+1' - Finito il primo tempo. Poche emozioni a Manchester. In questo momento la squadra di Ferguson sarebbe qualificata agli ottavi di finale in virtù del gol segnato fuori casa.

45' - Un minuto di recupero.

45' - Tiro di Ronaldo fuori dallo specchio.

44' - Scelta a sorpresa di Mourinho; fuori Di Maria, infortunato, e dentro Kakà e non il croato Modric.

41' - Perfetto anticipo di Varane in copertura su Welbeck.

38' - Fallaccio di Arbeloa su Evra. Ammonito lo spagnolo.

35' - Doppia parata di Diego Lopez. La prima su van Persie con i pugni e poi sulla respinta con il corpo su Welbeck.

32' - Conclusione di Higuain murata da De Gea in uscita.

30' - Cross di Ozil e colpo di testa di Khedira debole tra le braccia di De Gea.

28' - Inserimento e tiro di Ronaldo, conclusione murata da Vidic in scivolata.

24' - Tiro di Welbeck deviato in angolo da Sergio Ramos.

20' - Palo di Vidic! Colpo di testa sul legno sugli sviluppi di un calcio d'angolo! Sulla ribattuta Welbeck ha provato a ribadire in rete quando ormai era finito in posizione irregolare.

18' - Ammonito Evra per un fallo su Di Maria.

18' - Ottima chiusura di Varene su un'incursione in area di rigore di Nani.

15' - Piatto al volo di van Persie. Palla in calcio d'angolo da Sergio Ramos.

12' - Ci prova Higuain. Palla abbondantemente a lato.

11' - Ancora nessuna occasione. Squadre un po' bloccate.

08' - Real in pressione. Ritmi non troppo alti. Ancora nessuna occasione da gol.

04' - Punizione di Ronaldo murata dalla barriera.

03' - Possesso palla del Real.

02' - Lancio Evra in profondità e palla imprendibile per Nani.

20:45 - Iniziata!

20:42 - Atmosfera caldissima all'Old Trafford.

20:38 - Alle 20:45 il fischio d'inizio. Tutto pronto a Manchester.

20:20 - Ecco le formazioni ufficiali di Manchester United - Real Madrid, la diretta a partire dalle 20:45:

Manchester United - Real Madrid: le formazioni ufficiali

Manchester United (4-2-3-1): De Gea, Rafael, Evra, Ferdinand, Vidić, Giggs, Carrick, Nani, Cleverley, Welbeck, Van Persie.

A disposizione: Lindegaard, Evans, Valencia, Young, Kagawa, Rooney, Hernández.

Real Madrid (4-2-3-1): Diego López, Varane, Ramos, Fábio Coentrão, Arbeloa, Khedira, Özil, Xabi Alonso, Di María, Ronaldo, Higuaín.

A disposizione: Adán, Pepe, Albiol, Kaká, Modrić, José Callejón, Benzema.

19.33 - Manchester United - Real Madrid, come vederla in tv e in streaming? La partita è attesissima, una "finale anticipata", e in Italia sarà visibile soltanto in pay tv. Mediaset trasmetterà la Juventus domani, per vedere United - Real bisogna sintonizzarsi su Sky Sport 1 HD o Sky Calcio 1, telecronaca di Massimo Marianella e commento tecnico di Beppe Bergomi mentre su Mediaset Premium sul digitale terrestre soltanto la partita, niente HD, con il commento di Fabrizio Ferrero e Sebino Nela. Per quanto riguarda i servizi via streaming delle due pay tv sarà disponibile solo Sky Go, Mediaset non ha diritti per il suo Premium Play. I non abbonati possono rivolgersi al solito ai servizi (che non garantiscono qualità e potrebbero essere non legali) collegati a siti come Rojadirecta e Atdhe.

Siamo arrivati al giorno della grande sfida tra il Manchester United ed il Real Madrid, impegnate nella gara di ritorno degli ottavi di finale della Champions League 2012/2013. Nella gara d'andata la squadra di Sir Alex Ferguson e quella di José Mourinho pareggiarono 1-1 con i gol di Danny Welbeck e Cristiano Ronaldo, entrambi messi a segno nel primo tempo. I red devils al Santiago Bernabeu hanno disputato una partita molto intelligente, contenendo con ordine la furia offensiva dei madridisti, cercando di colpirli in contropiede. Il Real ha avuto diverse occasioni per vincere ma si è trovato di fronte un De Gea, ex dell'Atletico Madrid, in serata di grazia.

Ferguson per questa partita dovrà fare a meno di Paul Scholes, ancora alle prese con il problema al ginocchio che lo tenne fuori causa anche all'andata, e di Phil Jones, titolare invece a Madrid. In conferenza stampa il tecnico scozzese ha anche annunciato che il gallese Ryan Giggs, arrivato a quota 999 partite da professionista e fresco di rinnovo per un'altra stagione, scenderà quasi certamente in campo, anche se non è chiaro se lo farà dal primo minuto. Buone notizie dall'infermeria per quanto riguarda il Real Madrid, infatti tornerà a disposizione il basco Xabi Alonso, assente nell'ultima partita di Liga Spagnola a causa di un affaticamento muscolare.

Le due squadre sono entrambe reduci da una vittoria in campionato. Il Real ha vinto 2-1 il 'clasìco' contro il Barcellona, nonostante un robusto turn over proposto da Mourinho in vista dell'impegno di questa sera all'Old Trafford, mentre invece lo United ha battuto 4-0 in scioltezza il Norwich City grazie ad una tripletta del giapponese Shinji Kagawa e ad un gol di Wayne Rooney. Quella di questa sera sarà la sedicesima partita che vede contrapposti José Mourinho ed Alex Ferguson in carriera; il bilancio della sfida è leggermente in favore del lusitano con 6 vittorie, 4 pareggi e 5 sconfitte.

L'ultima volta che i due si sono sfidati in un confronto di andata e ritorno è stato negli ottavi di finale della Champions League 2008/2009, quando Mourinho allevava l'Inter, terminato con il passaggio del turno degli inglesi che pareggiarono 0-0 a Milano e vinsero 2-0 in casa. Ferguson ha pronosticato una partita con tanti gol, convinto che il suo ex pupillo Cristiano Ronaldo rappresenterà il maggiore pericolo:

"Penso che ci saranno dei gol, entrambe le squadre segneranno. Bisogna, quindi, considerare, che servirà più di un gol per passare il turno. La mia più grande preoccupazione è Cristiano Ronaldo! Ci potrebbe creare problemi per tutta la serata, dovremo limitarlo nel modo più efficace possibile. Dimostra ogni settimana di essere un grandissimo giocat.

José Mourinho invece si aspetta un Manchester difensivista, che tenterà di far valere il gol segnato fuori casa nella partita d'andata:

Mi aspetto uno United molto difensivo in fase di non possesso di palla, pronto ad attaccare con caparbietà con la palla tra i piedi. Non dovremo solo pensare ad attaccare, ma anche a difenderci strenuamente. Arriviamo da due importanti vittorie, ma anche se arrivassimo da due sconfitte non ci sarebbe nessuna differenza. E' bello che i giocatori siano contenti, con il morale alle stelle dopo aver sconfitto ben due volte i propri rivali del Barcellona.

Appena verranno rese note vi forniremo le formazioni ufficiali della partita. Appuntamento alle 20:45 per seguire insieme a noi la cronaca in tempo reale di questa interessantissima sfida di Champions League.

Manchester United - Real Madrid: le probabili formazioni

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Rafael, Ferdinand, Evans, Evra; Carrick, Cleverley; Rooney, Kagawa, Welbeck; van Persie. All. Ferguson

Real Madrid (4-2-3-1): Diego Lopez; Pepe, Varane, Sergio Ramos, Coentrao; Khedira, Xabi Alonso; Modric, Ozil, Ronaldo; Benzema. All. Mourinho

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail