Chievo - Napoli 2 - 0 | Diretta Serie A | Risultato finale | Gol di Dramè e Thereau. Puggioni para rigore a Cavani

Il Napoli perde al Bentegodi e saluta di fatto lo scudetto, visto la contemporanea vittoria della Juventus contro il Catania. La squadra di Mazzarri inizia la gara sottotono; il punteggio si sblocca con un tiro di Dramè dalla grande distanza. De Sanctis forse vede partire tardi il pallone e non arriva su una conclusione non imparabile. Il Napoli reagisce faticosamente e proprio nel momento migliore subisce il secondo gol, stavolta siglato da Thereau, che sfrutta la dormita della difesa azzurra. Nel secondo tempo Cavani si procura un giusto calcio di rigore. Che però viene respinto da Puggioni. Gli azzurri insistono, ma il Chievo copre gli spazi molto bene. Vittoria tutto sommato meritata, ma Cavani & company hanno da recriminare in alcune occasioni una particolare sfortuna.

Chievo - Napoli 2-0 | Le Foto

Foto Chievo - Napoli 2-0: gol Dramé e Thereau. Rigore sbagliato da Cavani
Foto Chievo - Napoli 2-0: gol Dramé e Thereau. Rigore sbagliato da Cavani
Foto Chievo - Napoli 2-0: gol Dramé e Thereau. Rigore sbagliato da Cavani
Foto Chievo - Napoli 2-0: gol Dramé e Thereau. Rigore sbagliato da Cavani

Chievo - Napoli 2-0: il video dei gol

94' - E' finita.
92' - Stop di petto e tiro al volo di Insigne. Pallone deviato in angolo da Frey.

90' - 4 minuti di recupero.
89' - Puggioni azzarda un dribbling su Cavani in pressing. Gli riesce e si becca l'ennesima ovazione dei tifosi.
86' - Cavani col destro al volo sul passaggio un po' fortunoso di Dzemaili appena dentro l'area. Puggioni respinge; tiro potente ma centrale. Sulla ripartenza Pellissier sbaglia clamoroso il tocco sprecando il contropiede in superiorità numerica.

85' - Decimo corner per il Napoli. Cesar respinge, ma il pallone torna sui piedi dei calciatori azzurri.
82' - Corini infuriato con i suoi che tengono troppo bassa la squadra.
81' - Sta per entrare Pellissier, al posto di Paloschi. Ovazione dei tifosi clivensi.
79' - Ancora errore di imprecisione per Rolando in difesa. Ultimi 10 minuti di partita.
78' - Chievo tutto nella propria metà campo.
75' - Scintille tra Hetemaj e Pandev, con quest'ultimo che spintona vistosamente l'avversario.
73' - Dentro Jokic, fuori Dramè, autore del primo gol.
71' - Cesar liscia il pallone di testa e inganna Cavani che avrebbe potuto colpire indisturbato.

69' - Chievo tutto in difesa adesso.

68' - Prolungata azione offensiva del Napoli, conclusa col destro a giro di Insigne al limite dell'area. Pallone altissimo.
65' Rocchi fischia il fallo di mano di Cesar, ma non estrae il cartellino giallo come invece aveva fatto poco fa per il fallo analogo di Dzemaili, il quale infatti protesta.

63' - Terzo cambio nel Napoli. Fuori Zuniga, dentro Pandev.
59' - Ripartenza Chievo. Sul lancio di Puggioni Paloschi controlla il pallone e conclude. De Sanctis para.
59' - Puggioni respinge in angolo. Incredibile, Cavani non si sblocca.

58' - Rigore per il Napoli. Dainelli mette a terra ingenuamente Cavani. Ammonito e penalty.

57' - Per il Chievo esce Théréau, entra Luciano. Nel Napoli fuori Inler, dentro Armero.
56' - Il Chievo copre molto bene, al Napoli serve la fiammata di qualche fuoriclasse.
53' - Ammonito Dzemaili per fallo di mano.
52' - Azione offensiva confusa del Napoli. Il tiro di Dzemaili da fuori area viene deviato da Insigne. Il pallone finisce sulla schiena di Cavani, in posizione di fuorigioco.
48' - Dzemaili recupera palla in area avversaria e trova Cavani tutto libero. Il matador calcia di prima, ma il pallone finisce altissimo.

47' - Scontro con pallone lontano tra Cavani e Cesar, l'arbitro lascia correre.

46' - Il Napoli passa alla difesa a quattro. Inizia il secondo tempo.
15.59 Nel Napoli fuori Gamberini, dentro Dzemaili. Le due squadre stanno tornano ora sul terreno di gioco.
15.52 Ecco da dove ha segnato Dramè il vantaggio del Chievo.

45' - Niente recupero, finisce qui il primo tempo. Ecco la posizione di partenza di Thereau nell'azione del gol.

44' - GOL CHIEVO! Thereau parte sul filo del fuorigioco, stoppa il lancio di Cofie e tira col destro. De Sanctis intercetta il pallone, ma non riesce a bloccarlo, colpevolmente. Gol che arriva nel momento migliore del Napoli.

43' - Paloschi col destro al volo. De Sanctis blocca senza problemi.
42' - Calcio d'angolo battuto da Insigne. Il colpo di testa di Campagnaro è sbilenco.
38' - Cavani calcia la punizione di precisione. Puggioni respinge.

37' - Andreolli mette a terra Cavani lanciato al limite dell'area. Ammonito e calcio di punizione per il Napoli.

36' - Ancora un pallone perso dal Napoli in maniera clamorosa. Inler sbaglia a dosare il passaggio e butta il pallone regalando la rimessa laterale al Chievo. Intanto Mazzarri fa riscaldare Dzemaili.
34' - Inler lancia Maggio in area di rigore. Puggioni esce anticipando l'esterno azzurro.
32' - Napoli molto impreciso. 8 palle perse finora, solo una per il Chievo.

29' - Sull'errore di Rigoni, Hamsik riparte e viene fermato al limite dell'area dopo aver saltato due avversari.
27' - Insigne prova a fare tutto da solo, concludendo con il destro dalla grande distanza. Pallone fuori.
24' - Fase confusa della gara con il Napoli che aumenta la pressione nella metà campo del Chievo.
20' - Grande lancio di Behrami e ottimo stop di Cavani, che riesce a concludere col destro. Tiro bloccato da Puggioni senza troppi problemi.

19' - Lunga azione del Chievo che si conclude col tiro debole di Cofie, bloccato da De Sanctis.
17' - Il Napoli prova a reagire dopo qualche minuto di sofferenza estrema.
14' - Traversa colpita da Paloschi di testa. Forse l'arbitro ha fischiato però la spinta dell'attaccante su Zuniga in area di rigore.

12' - GOL CHIEVO! Incredibile gol di Dramè, che supera De Sanctis con un sinistro da 30 metri circa. Il portiere azzurro nettamente in ritardo su un tiro non imparabile; probabilmente l'estremo difensore partenopeo non ha visto partire il tiro.
15.11 Scambio Behrami-Zuniga, con lo svizzero al tiro col destro dalla distanza. Palla fuori.
10' - Non un grande inizio di gara per gli azzurri, che faticano a creare gioco.
7' - Calcio d'angolo per il Napoli. Sul cross di Insigne Maggio colpisce di testa. Palla alta.
6' - Prima vera occasione del match. Thereau chiude il triangolo e calcia defilato sulla destra. Campagnaro devia in angolo.

4' - Hetemaj lancia centralmente Paloschi. Gamberini protegge la puntuale uscita di De Sanctis.
2' - Inizio di gara tranquillo. Il Napoli prova a fare la partita. Nella curva dei tifosi clivensi striscione in omaggio a Pellissier, da qualche settimana in panchina per decisione di Corini.
0' - Calcio d'inizio del Chievo. E' iniziata la partita.
14.58 Squadre in campo.

14.55 Tutto pronto al Bentegodi. Nel Napoli confermata la presenza dal primo minuto di Campagnaro. Grava si accomoda in panchina.

14.38 Tra gli azzurri Grava si sta riscaldando insieme ai compagni di squadra. Campagnaro infatti è in dubbio fino all'ultimo per un problemino di natura muscolare.
14.23 Tra mezz'ora circa il via a Chievo - Napoli. Tutto confermato nelle due formazioni. Mazzarri dà fiducia a Insigne dal primo minuto. In difesa Rolando titolare, come previsto. Anche nel Chievo non ci sono novità. In questo momento le squadre si stanno riscaldando sul terreno di gioco.

Chievo - Napoli | Le formazioni ufficiali


Chievo (5-3-2)

: Puggioni; Frey, Dainelli, Andreolli, Cesar, Dramè; Cofie, Rigoni, Hetemaj; Thereau, Paloschi.
Napoli (3-4-1-2): De Sanctis; Campagnaro, Rolando, Gamberini; Maggio, Behrami, Inler, Hamsik, Zuniga; Insigne, Cavani.
13.00 Tra due ore il calcio d'inizio di Chievo - Napoli al Bentegodi. Appena saranno rese note vi comunicheremo le formazioni ufficiali delle due squadre. Secondo le ultime indiscrezioni in avanti negli azzurri dovrebbe esserci spazio sin dal primo minuto per Pandev. Insigne, così, dovrebbe accontentarsi della panchina. Per il resto tutto dovrebbe essere confermato. Per le conferme però c'è da attendere ancora qualche minuto.

Chievo - Napoli | La presentazione della partita


Oggi alle ore 15:00 il Napoli affronterà il Chievo Verona in trasferta, alla caccia di punti preziosi per tentare di avvicinarsi alla Juventus in vetta alla classifica, ma anche per difendere il secondo posto dal Milan, che l'altro ieri ha vinto 2-0 in trasferta contro il Genoa, accorciando a -2 dai partenopei. La squadra di Walter Mazzarri è reduce dal pareggio casalingo per 1-1 ottenuto venerdì scorso proprio contro la Juventus di Antonio di Conte, in una gara che sarebbe dovuta essere quella del svolta, nella quale invece è arrivato solo un pareggio che ha fatto decisamente più comodo ai piemontesi che hanno così potuto confermare il +6 in classifica.

Non sarà una trasferta facile per gli azzurri che dovranno affrontare questa partita con qualche problemino di troppo in difesa. Mazzarri non potrà infatti contare su Cannavaro, squalificato, e su Britos, indisponibile dopo l'operazione alla mandibola frattura nella partita contro la Juve. Le scelte in difesa saranno quindi quasi obbligate con Campagnaro, Rolando e Gamberini a comporre il terzetto difensivo, e con Gianluca Grava unica alternativa in panchina. Per il resto dal centrocampo in su l'allenatore livornese potrà contare su tutti i giocatore della rosa a sua disposizione.

Sugli esterni dovrebbero giocare Maggio e Zuniga, mentre Behrami e Inler dovrebbero essere schierati in mediana. Marek Hamsik giocherà invece un po' più avanti a supporto di Cavani ed Insigne, che dovrebbe sostituire Goran Pandev in campo dal primo minuto. Qualche problemino in difesa anche per quanto riguarda il Chievo di Corini che dovrà fare a meno di Sardo e dell'ex milanista Acerbi. In porta ci sarà Puggioni, protetto da una linea a 4 formata da Frey, Andreolli, Dainelli e Dramè. A centrocampo dovrebbe giocare un terzetto composto da Guana, Rigoni e Cofie, mentre Hatemaj sarà il trequartista alle spalle della coppia formata da Thereau e Paloschi.

I clivensi nell'ultimo mese hanno conquistato appena 1 punto, contro il Palermo, nelle ultime cinque partite disputate, compromettendo così un'ottima situazione di classifica. In questo momento i veneti sono quintultimi in graduatoria, ma con un vantaggio però di ben 8 punti sulla zona retrocessione occupata da Siena, Palermo e Pescara, tutte e tre a quota 21 punti.

Chievo - Napoli | I precedenti

Quello di oggi sarà il settimo confronto al Bentegodi tra Chievo e Napoli dopo i 4 giocati in Serie A ed i 2 in B. Al momento il bilancio è di 3 vittorie per padroni di casa ed altrettante per gli ospiti, senza nessun pareggio. Situazione di equilibrio anche per quanto riguarda i gol messi a segno dalle due squadre, entrambe a quota 7 reti. L'ultima vittoria dei i gialloblu risale alla passata stagione con il punteggio finale di 1-0 grazie ad un gol di Moscardelli, mentre invece il Napoli ha vinto l'ultima volta 2-1, due stagioni fa, grazie ai gol di Denis (N), Lavezzi (N) e Granoche (C).

Chievo - Napoli | Le probabili formazioni

CHIEVO (4-3-1-2): Puggioni; Frey, Andreolli, Dainelli, Dramè; Guana, L.Rigoni, Cofie; Hatemaj; Thereau, Paloschi. All. Corini

NAPOLI (3-4-1-2): De Sanctis; Campagnaro, Rolando, Gamberini; Maggio, Behrami, Inler, Zuniga; Hamsik; Insigne, Cavani. All. Mazzarri

ARBITRO: Rocchi.

Chievo - Napoli | I convocati

CHIEVO

PORTIERI: Puggioni, Ujkani, Squizzi.
DIFENSORI: Andreolli, Dainelli, Cesar, Papp, Dramé, Frey, Sampirisi.
CENTROCAMPISTI: Jokic, Hetemaj, Guana, Cofie, Seymour, Luciano, Rigoni, Stoian.
ATTACANTI: Samassa, Paloschi, Pellissier, Théréau, Hauche.

NAPOLI
PORTIERI: De Sanctis, Rosati, Colombo.
DIFENSORI: Campagnaro, Gamberini, Grava, Rolando, Armero.
CENTROCAMPISTI: Behrami, Donadel, Dzemaili, El Kaddouri, Hamsik, Inler, Maggio, Mesto, Zuniga.
ATTACCANTI: Calaiò, Cavani, Insigne, Pandev.

  • shares
  • Mail