Basilea - Roma 2-3. Ranieri: "Dovevamo vincere e l'abbiamo fatto"


La Roma di Claudio Ranieri torna alla vittoria, anche in Champions League, e ipoteca virtualmente il secondo posto nel girone di qualificazione. Gli svizzeri del Basilea si rivelano un avversario nuovamente ostico, ma i giallorossi sono decisamente più lungimiranti e concreti rispetto alla gara di 15 giorni fa persa all'Olimpico. Dopo un gran intervento di Julio Sergio sullo 0 a 0 arriva il vantaggio firmato da Menez con un piatto sinistro preciso e beffardo. Pochi minuti ed ecco la prima rete stagionale di Francesco Totti: Riise, preziosissimo, si procura un rigore che offre al capitano l'occasione di sfatare la maledizione che lo vedeva ancora privato dalla soddisfazione del gol. 0-2, sembra finita, ma il Basilea reagisce con veemenza e riesce a riaprire la gara con Frei e a sfiorare ripetutamente il pareggio. Spezza l'equilibro Leandro Greco, classe '86, che prima lancia Borriello, ottimo lavoro dall'attaccante che cade in area, l'esordiente si avventa sul pallone e firma il 3 a 1. Il nuovo gol di Shaqiri per il 2 a 3 ha solo l'effetto di far soffrire ancora la squadra di Ranieri, ma la vittoria arriva ugualmente.

Ranieri a fine partita è soddisfatto, la Roma ha fatto quello che doveva nonostante un po' di fatica: «Abbiamo sofferto, ma quel che conta è che questa sera dovevamo vincere e ci siamo riusciti. Come spiego la sofferenza? Abbiamo tanti giocatori infortunati e appena recuperano scendono in campo senza allenamento. Siamo come il pugile che deve stare attento a non prenderle, e appena può le deve dare. Il primo tempo è stato molto bello, dopo i 20 minuti iniziali del Basilea, abbiamo preso possesso del centrocampo, Abbiamo fatto una buona prova. Nel secondo tempo dovevamo gestire di più la partita, dovevamo tenere la sfera, dovevamo rallentare il ritmo, invece abbiamo sofferto molto il loro gioco, rischiavano molto, perché si aprivano ed eravamo molto invitati a fare il contropiede, soltanto che non ce l’abbiamo fatta».


Le Foto di Basilea - Roma 2-3

Le Foto di Basilea - Roma 2-3
Le Foto di Basilea - Roma 2-3
Le Foto di Basilea - Roma 2-3
Le Foto di Basilea - Roma 2-3

La vittoria era l'unica cosa che interessava in vista del derby, adesso è solo il momento di fare risultato: «I ragazzi hanno fatto molto, ma molto bene, soprattutto nel primo tempo. C’è stato da soffrire, abbiamo sofferto ed abbiamo vinto. Non sempre e facile far quadrare gli equilibri».

Le Foto di Basilea - Roma 2-3

Le Foto di Basilea - Roma 2-3

Le Foto di Basilea - Roma 2-3
Le Foto di Basilea - Roma 2-3
Le Foto di Basilea - Roma 2-3
Le Foto di Basilea - Roma 2-3
Le Foto di Basilea - Roma 2-3
Le Foto di Basilea - Roma 2-3
Le Foto di Basilea - Roma 2-3
Le Foto di Basilea - Roma 2-3
Le Foto di Basilea - Roma 2-3
Le Foto di Basilea - Roma 2-3
Le Foto di Basilea - Roma 2-3
Le Foto di Basilea - Roma 2-3
Le Foto di Basilea - Roma 2-3
Le Foto di Basilea - Roma 2-3
Le Foto di Basilea - Roma 2-3
Le Foto di Basilea - Roma 2-3
Le Foto di Basilea - Roma 2-3
Le Foto di Basilea - Roma 2-3
Le Foto di Basilea - Roma 2-3
Le Foto di Basilea - Roma 2-3
Le Foto di Basilea - Roma 2-3
Le Foto di Basilea - Roma 2-3
Le Foto di Basilea - Roma 2-3
Le Foto di Basilea - Roma 2-3

  • shares
  • +1
  • Mail