Dopo quattro anni è pace tra Materazzi e Zidane

zinedine zidane, marco materazzi

Dopo più di quattro anni Zinedine Zidane e Marco Materazzi, protagonisti della finale mondiale del 2006, hanno fatto pace. La testata del francese sul petto del difensore italiano è rimasta nell'immaginario degli appassionati di calcio di mezzo mondo, gesto folle che era costato al capitano dei Bleus un'espulsione nell'ultima partita della sua carriera. Da allora i due non si sono più parlati, anzi in più di un'occasione hanno ribadito la loro antipatia reciproca scambiandosi apprezzamenti non proprio positivi.

Secondo quanto rivela il quotidiano spagnolo Marca ora è tutto dimenticato, il litigio è stato messo alle spalle e la pace suggellata con un abbraccio. L'incontro è avvenuto nell'albergo milanese dove alloggiava il Real Madrid in occasione della sfida di San Siro con il Milan. Marco Materazzi era nella hall in attesa di incontrare José Mourinho, l'allenatore della tripletta rimasto nel cuore di tutti gli interisti, ad un certo punto è apparso Zidane, in trasferta con la squadra in qualità di consigliere di Florentino Perez.

I due prima si sono salutati con freddezza più che comprensibile visti i tanti anni passati, poi hanno iniziato a parlare. Evidentemente entrambi hanno pensato che i tempi fossero maturi per mettere da parte il rancore decidendo così di fare finalmente pace. Come racconta Marca i due hanno suggellato il momento con un abbraccio affettuoso prima di salutarsi, il passato è ormai alle spalle.

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: