Juve - Salisburgo 0-0: i bianconeri in emergenza limitano i danni



Una Juve incerottata all'inverosimile non riesce ad andare oltre lo 0-0 contro il Red Bull Salisburgo, un risultato che visto così potrebbe far storcere il naso ma che invece è relativamente prezioso vista l'emergenza incredibile in cui versava la squadra bianconera. Con soli 10 giocatori disponibili, con Giandonato titolare dall'inizio e una panchina dall'età media di circa 19 anni, la Vecchia Signora (si fa per dire, visto gli interpreti di stasera) ce la mette tutta per aver la meglio degli austriaci, ma alla fine la squadra di Delneri riesce nell'obiettivo minimo: non farsi male e tentare la fortuna, invano.

Il quarto pareggio in quattro gare europee, il primo senza subire reti, una partita oggettivamente brutta ma comunque generosa. Pochissime le occasioni da gol: bravi i centrali difensivi Legrottaglie e Bonucci che hanno praticamente annullato gli avanti avversari, un po' appannato Krasic che era dato in forma e smanioso di spaccare il mondo, alla fine i tiri in porta pericolosi in tutto l'arco del match sono due. Quello di Del Piero su punizione e la botta centrale di Sissoko, parate senza patemi. Capitolo giovani: buono l'esordio di Giandonato al centro del campo, Liviero timido, Buchel potenzialmente robusto, Giannetti il più propositivo.


Le migliori foto di Juve-Salisburgo 0-0
Le migliori foto di Juve-Salisburgo 0-0
Le migliori foto di Juve-Salisburgo 0-0
Le migliori foto di Juve-Salisburgo 0-0
Le migliori foto di Juve-Salisburgo 0-0


Ma al triplice fischio inquietudine per le condizioni di Krasic e Legrottaglie: il primo è uscito all'inizio del secondo tempo per Buchel toccandosi l'adduttore della coscia sinistra, il secondo ha lasciato i compagni in dieci gli ultimi cinque minuti anch'egli per problemi di tipo muscolare. Gli ennesimi acciaccati di un inizio di stagione da incubo (a livello sanitario) per la truppa a strisce bianco e nere?

Juventus-Salisburgo 0-0

Juventus (4-4-2): Storari; Motta, Bonucci, Legrottaglie, Pepe (37′ st Giannetti); Krasic (18′ st Buechel), Giandonato (4′ st Liviero), Sissoko, Marchisio; Del Piero, Amauri. A disp.: Costantino, Camilleri, Boniperti, Libertazzi. All. Delneri
Salisburgo (4-5-1): Tremmel; Schwegler, Segagya, Afolabi, Hinteregger; Jantscher, Pokrivac (20′ st Leitgeb), Schiemer, Mendes, (35′ st Augustinussen), Zarate; Wallner (29′ st Alan). A disp.: Walke, Dudic, Leitgeb, Hierlander, Boghossian. All. Stevens

Ammoniti: Sissoko (J), Pokrivac (S), Segagya (S), Schiemer (J), Jantscher (S)
Arbitro: Stalhammar (Sve).


Le migliori foto di Juve-Salisburgo 0-0

Le migliori foto di Juve-Salisburgo 0-0
Le migliori foto di Juve-Salisburgo 0-0
Le migliori foto di Juve-Salisburgo 0-0
Le migliori foto di Juve-Salisburgo 0-0
Le migliori foto di Juve-Salisburgo 0-0
Le migliori foto di Juve-Salisburgo 0-0
Le migliori foto di Juve-Salisburgo 0-0
Le migliori foto di Juve-Salisburgo 0-0
Le migliori foto di Juve-Salisburgo 0-0
Le migliori foto di Juve-Salisburgo 0-0
Le migliori foto di Juve-Salisburgo 0-0
Le migliori foto di Juve-Salisburgo 0-0
Le migliori foto di Juve-Salisburgo 0-0
Le migliori foto di Juve-Salisburgo 0-0
Le migliori foto di Juve-Salisburgo 0-0

  • shares
  • +1
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: