Eto'o come Zidane: testata a Cesar e rischio squalifica


Siamo al 36° del primo tempo, l'Inter sta perdendo al Bentegodi di Verona contro il mai domo Chievo; fino a quel momento la partita è stata combattuta ma fondamentalmente corretta, Samuel Eto'o è insolitamente nervoso. Ha un battibecco con Bostjan Cesar, difensore sloveno arrivato in Veneto quest'anno dal Grenoble; sembra uno scambio acceso ma normale di opinioni, anche se i due si toccano. Prima che il gioco riprenda, con tutti i protagonisti in campo distratti, il camerunense ne approfitta per vendicarsi e dare una testata in pieno sterno al clivense, che stramazza al suolo (senza fare nessuna scenata) (Vedi la sequenza fotografica).

Nessuno ha visto, né l'arbitro Rocchi che minimizza né il suo assistente. L'attaccante dell'Inter infatti rimane impunito e starà in campo per tutta la partita realizzando anche l'inutile gol del 2-1 a novantesimo inoltrato. Ovvio che per Eto'o ora scatti la prova televisiva, col rischio fondato che per lui sia in arrivo una squalifica di almeno due giornate; piove sul bagnato per Benitez che non bastassero gli indisponibili per infortuni, con molta probabilità ora avrà a che fare anche con giocatori fermati dal giudice sportivo. Inutile sottolineare la somiglianza dell'episodio con quello del 2006, quando Zidane abbatté Materazzi.


Le foto della testata di Eto'o a Cesar
Le foto della testata di Eto'o a Cesar
Le foto della testata di Eto'o a Cesar
Le foto della testata di Eto'o a Cesar
Le foto della testata di Eto'o a Cesar


Le foto della testata di Eto'o a Cesar

Le foto della testata di Eto'o a Cesar
Le foto della testata di Eto'o a Cesar
Le foto della testata di Eto'o a Cesar
Le foto della testata di Eto'o a Cesar
Le foto della testata di Eto'o a Cesar
Le foto della testata di Eto'o a Cesar
Le foto della testata di Eto'o a Cesar
Le foto della testata di Eto'o a Cesar
Le foto della testata di Eto'o a Cesar
Le foto della testata di Eto'o a Cesar

  • shares
  • +1
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: