Risultati Serie A Finali e Classifica aggiornata - 29° giornata: Torino - Lazio 1-0, Roma - Parma 2-0

22.47 - Roma - Parma finisce 2-0 in favore dei giallorossi, reti di Lamela nel primo tempo e Totti nella ripresa, la squadra di Andreazzoli aggancia a quota 47 punti (quinto posto) l'Inter che deve recuperare una partita e la Lazio ferma a causa della sconfitta patita a Torino. Sotto un'intensa nevicata e in 10 uomini dal quarto d'ora del primo tempo i biancocelesti cadono a pochi minuti dalla fine, decisiva la rete di Jonathas.

Risultati Serie A in Tempo Reale - Diretta 29° Giornata

Domenica 17 Marzo 2013

ROMA - PARMA 2-0 Risultato Finale
(7' Lamela (R), 70' Totti (R))
TORINO - LAZIO 1-0 Risultato Finale
(16' Ciani Espulso (L), 78' Jonathas (T))
SAMPDORIA - INTER RINVIATA PER MALTEMPO

FIORENTINA - GENOA 3-2 Risultato Finale
(32' Aquilani (F), 59' Portanova (G), 62' Cuadrado (F), 70' Antonelli (G), 75' Bertolacci Espulso (G), 77' Cassani Aut. (F))
MILAN - PALERMO 3-2 Risultato Finale
(8' Balotelli Rig. (M), 67' Balotelli (M))
NAPOLI - ATALANTA 3-2 Risultato Finale
(4' Cavani Rig. (N), 31' Cannavaro Aut. (A), 65' Cavani (N), 73' Denis (A), 81' Pandev (N))
PESCARA - CHIEVO 0-2 Risultato Finale
(87' Stoian (C), 90'+2 Thereau (C))
SIENA - CAGLIARI 0-0 Risultato Finale

Sabato 16 Marzo 2013

BOLOGNA - JUVENTUS 0-2 Risultato finale
(60' Vucinic (J), 73' Marchisio (J))
Video e Highlights

CATANIA - UDINESE 3-1 Risultato Finale
(49' Gomez (C), 67' Gomez (C), 71' Lodi (C), 81' Muriel (U))
Video e Highlights

Classifica Serie A in tempo reale

Juventus 65
Napoli 56
Milan 54
Fiorentina 51
Inter 47*
Roma 47
Lazio 47
Catania 45
Udinese 41
Sampdoria 35*
Bologna 35
Torino 35
Parma 35
Cagliari 35
Chievo 35
Atalanta 33
Genoa 26
Siena 25
Palermo 21
Pescara 21

* Una partita in meno

21.37 - Fine primo tempo per i due posticipi. La Roma è in vantaggio in casa contro il Parma, gol in apertura dell'argentino Lamela e una traversa di Perrotta che avrebbe potuto rendere più rotondo il punteggio. Intanto la Lazio è ferma sullo 0-0 a Torino, campo reso pesante da una fitta nevicata, gara comunque godibile: palo di Radu e espulsione di Ciani per doppio giallo dopo un quarto d'ora di gioco. I granata avevano anche chiesto un calcio di rigore per fallo di Marchetti su Glik, Tagliavento ammonisce il difensore che in effetti eccentua il contatto.

20.17 - Poco meno di mezzora all'inizio dei due posticipi serali della 29° giornata. Come noto Sampdoria - Inter non si disputerà per via delle condizioni climatiche avverse (violenti nubifragi si sono abbattuti sulla Liguria e la neve sul Passo del Turchino hanno condizionato anche la Milano - Sanremo), probabile il recupero del match martedì 2 aprile alle 18.30, ma saranno regolarmente in campo le due squadre romane. La Lazio in trasferta all'Olimpico di Torino contro i granata di Ventura mentre la Roma giocherà in casa contro il Parma di Donadoni, reduce proprio dalla vittoria casalinga in rimonta con i piemontesi di settimana scorsa.

In campo anche Curci, appena raggiunto dall'ufficialità della convocazione con la nazionale di Cesare Prandelli per l'amichevole di prestigio con il Brasile e per la partita contro Malta.

Calendario Serie A 2012-2013: le 38 giornate di campionato

Calendario Serie A 2012-13 - Prima giornata
Calendario Serie A 2012-13 - Seconda giornata
Calendario Serie A 2012-13 - Terza giornata

Napoli - Atalanta 3-2, Fiorentina - Genoa 3-2, Milan - Palermo 2-0

16.57 - Risultati finali delle partite delle 15.00. Due vittorie sofferte per Napoli e Fiorentina con Atalanta e Genoa in casa, due 3-2. I partenopei ritrovano i gol di Cavani (doppietta) e Pandev, non bastano l'autorete di Cannavaro e il momentaneo 2-2 dell'ex Denis. Al Franchi i viola vanno 3 volte in vantaggio con Aquilani e Cuadrado, ma per due volte si fanno riprendere da Portanova e Antonelli, poi l'espulsione di Bertolacci e l'autogol dell'ex Cassani regalano i tre punti alla Fiorentina che rimane agganciata al treno Champions League. Tutto facile per il Milan con il Palermo a San Siro, doppietta di Balotelli (primo gol su rigore) e inseguimento al Napoli che continua. In coda batosta per il Pescara che nel finale perde 2-0 in casa con il Chievo.

15.49 - Finiscono i primi tempi delle gare delle 15.00. Il Napoli, prima squadra a passare in vantaggio grazie al calcio di rigore trasformato da Cavani (fallo su Zuniga, secondo il direttore di gare), viene agganciato dal Milan al secondo posto (1-0, rigore di Balotelli) per via dello sfortunato autogol di Paolo Cannavaro che fa terminare sull'1-1 la prima frazione. Tiene il passo dei rossoneri la Fiorentina che è in vantaggio sul Genoa, rete di Aquilani, al Franchi. 0-0 fra Pescara e Chievo.

14.23 - Fra meno di mezz'ora partenza per le gare delle 15.00. Previste Milan - Palermo, qui la diretta, e Napoli - Atalanta, qui la diretta, ma occhio anche a Fiorentina - Genoa gara fondamentale sia per la salvezza che per la zona Champions League.

14.20 - Siena - Cagliari è terminata sul risultato di 0-0, non esattamente il punto che servirebbe ai toscani che con una vittoria avrebbero scavalcato il Genoa.

Napoli e Milan alle 15.00

La Juventus ha già chiuso la "sua" 29° Giornata di Serie A battendo il Bologna e portandosi momentaneamente a +12 sul Napoli e +14 sul Milan. Vantaggi importanti che attendo la replica delle due più vicine inseguitrici dei bianconeri nelle partite delle 15.00 di oggi. Il Napoli di Mazzarri affronterà l'Atalanta al San Paolo, a caccia di un ritorno alla vittoria che manca praticamente da un mese e mezzo, il Milan di Allegri ospiterà a San Siro un Palermo disperato (con il ritorno di Sannino in panchina). Intanto il primo match, fondamentale in chiave salvezza, sarà quello delle 12.30 fra Siena e Cagliari. I toscani hanno bisogno di fare punti, possibilmente di vincere, per mettere pressione ad un Genoa atteso dalla complicata trasferta di Firenze.

Bologna - Juventus 0-2

21.38 - Bologna - Juventus si chiude sul punteggio di 0-0 a fine primo tempo, parte meglio la squadra emiliana che sfiora il gol quando Buffon è costretto ad uscire da "libero" su Gilardino, intervento rischioso ma pulito, il pallone arriva a Diamanti che calcia forte a porta sguarnita, Chiellini manda in angolo. Il ritmo non si alza, la Juventus viene pian piano fuori, crea occasioni da gol soprattutto con Vidal che calcia alto due volte da buona posizione. Curci, nei fatti, resta inoperoso.

20.41 - Bologna - Juventus, squadre in campo.

20.06 - Bologna - Juventus, qui la diretta, inizierà fra poco più di 40 minuti. Occhi puntati sul Dall'Ara.

Catania - Udinese 3-1, risultato finale

19.50 - Nettissima vittoria del Catania in casa al Massimino contro l'Udinese. Tre punti fondamentali per i siciliani che "spaccano" la classifica, scavalcano momentaneamente la Roma e sono a ridosso della zona Champions League mentre i friulani rischiano di essere tagliati fuori dalla lotta per le posizioni "europee". Succede tutto nella ripresa, doppietta di Gomez e rete di Lodi che chiudono il discorso. A 10 minuti dalla fine gol della bandiera per Muriel che vale solo per le statistiche.

Catania - Udinese e Bologna - Juventus, gli anticipi

Torna la Serie A, ultimo turno prima dalla pausa per gli impegni delle nazionali. Il campionato, per la "gioia" dei tifosi, si fermerà fino al prossimo 30 di marzo e saranno due settimane di grande attesa con un mese di aprile che si preannuncia intensissimo fra Champions, Europa League e gli ultimi grandi scontri diretti rimasti ancora da disputare. Il 29° turno è fondamentale. Nella parte alta della classifica c'è chi ha bisogno di tirare il fiato spera di chiudere con una vittoria (Napoli, Inter e Lazio), stessa intenzione delle squadre più in forma che temono di perdere l'abbrivio con la sosta e vogliono capitalizzare al massimo il momento positivo (Juve, Milan e Fiorentina). Proprio la capolista sarà impegnata nell'insidiosa trasferta di Bologna in programma questa sera, in anticipo, sul campo del Dall'Ara. Prima di Bologna - Juventus tocca a Catania - Udinese, bianconeri friulani in trasferta al Massimino in massima emergenza. Tantissimi gli assenti, gara fondamentale per Maran e i suoi che superata la quota salvezza hanno raccolto 0 punti contro Inter e Juventus.

  • shares
  • Mail