Italia, i convocati di Prandelli per Brasile e Malta: novità Cerci, tornano Antonelli, Poli e De Sciglio

Sono 27 i giocatori convocati da Cesare Prandelli per le due sfide che vedranno l'Italia impegnata contro Brasile, amichevole a Ginevra, e Malta, partita valida per le qualificazioni ai mondiali del 2014. Nella lista diramata da poco dal ct c'è una novità assoluta ed è l'esterno del Torino Alessio Cerci: il buon campionato in maglia granata gli ha fatto conquistare la fiducia del selezionatore azzurro. A tre anni di distanza dalla prima chiamata torna anche il difensore, attualmente in forza al Genoa, Luca Antonelli, e per conferma il forte processo di rinnovamento intrapreso Prandelli torna a dare fiducia anche a De Sciglio e Poli, entrambi già hanno provato l'esperienza della maglia azzurra.

Dicevamo dei ritorni di Poli e De Sciglio, entrambi hanno ricevuto la prima chiamata da Prandelli la scorsa estate in occasione del test contro l'Inghilterra. Si perde invece lontano negli anni l'esordio di Antonelli, era infatti l'estate 2010 quando il difensore, allora in forza al Parma, fu convocato dal ct per le due partite di qualificazione agli Europei contro Far Oer e Estonia. Per il resto il selezionatore conferma la fiducia al blocco di difesa bianconero, tornano Chiellini dopo l'infortunio e Bonucci che aveva pagato le violente proteste seguite a Juventus - Genoa con l'applicazione del codice etico, completa il trio Barzagli. Stesso discorso per i due attaccanti milanisti, ci sono infatti sia Balotelli che El Shaarawi e non potrebbe essere altrimenti, e se non fosse stato fermato dall'infortunio probabilmente anche Pazzini sarebbe stato del gruppo.

Anche il centrocampo è ricco di uomini di Antonio Conte, oltre ai soliti Marchisio e Pirlo c'è infatti anche Giaccherini da un po' di tempo stabilmente nel giro azzurro. Lo stesso si può dire per Diamanti, la sua splendida stagione a Bologna gli ha fatto ormai conquistare un posto tra i convocati insieme al suo compagno Alberto Gilardino che proprio nella città emiliana sta vivendo una seconda giovinezza. In attacco ci sono anche Giovinco e Osvaldo, i due hanno ancora la fiducia del tecnico nonostante ultimamente non stiano brillando con le loro squadre di club.

Di seguito la lista dei 27 convocati divisi per ruolo:

Portieri: Gianluigi Buffon (Juventus), Morgan De Sanctis (Napoli), Federico Marchetti (Lazio), Salvatore Sirigu (Paris Saint Germain);

Difensori: Ignazio Abate (Milan), Luca Antonelli (Genoa), Davide Astori (Cagliari), Andrea Barzagli (Juventus), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Mattia De Sciglio (Milan), Christian Maggio (Napoli), Andrea Ranocchia (Inter);

Centrocampisti: Antonio Candreva (Lazio), Alessio Cerci (Torino), Daniele De Rossi (Roma), Alessandro Diamanti (Bologna), Emanuele Giaccherini (Juventus), Claudio Marchisio (Juventus), Riccardo Montolivo (Milan), Andrea Pirlo (Juventus), Andrea Poli (Sampdoria);

Attaccanti: Mario Balotelli (Milan), Stephan El Shaarawy (Milan), Alberto Gilardino (Bologna), Sebastian Giovinco (Juventus), Pablo Daniel Osvaldo (Roma).

Il gruppo azzurro si ritroverà domani a Coverciano a mezzogiorno, in Toscana si allenerà per due giorni prima di partire mercoledì per Ginevra dove giovedì alle 20:30 è in programma l'amichevole di lusso con il Brasile. Venerdì è in programma il ritorno in Italia dove l'Italia resterà fino a lunedì 25 marzo, giorno in cui è prevista la partenza per Malta dove il giorno dopo, fischio d'inizio alle 20:45, è prevista la partita di qualificazione ai mondiali 2014 contro la nazionale maltese allenata da Pietro Ghedin.

  • shares
  • Mail