Del Neri: "In Polonia anche per onorare Scirea"


Guardando i risultati e le prestazioni della sua squadra non si direbbe, ma Gigi Del Neri all'Europa League ci tiene eccome. Domani sera, in diretta tv anche su Italia 1 oltre che su Mediaset Premium, nel freddo del nuovo stadio municipale di Poznan i bianconeri devono assolutamente vincere. Il primo dei 4 pareggi maturati in Europa dai bianconeri fu proprio il 3-3 casalingo contro il Lech. Da quel momento i polacchi ne hanno fatto di strada battendo in casa anche il Manchester City. Del Neri è sicuro:


Per noi sono importanti tutte le competizioni, sia il campionato che l’Europa League. Spiacerebbe uscire perché siamo venuti qui per passare il turno e lotteremo per farlo. Abbiamo speso fatica e tempo in questa competizione e vogliamo andare avanti. Le ultime prestazioni della Juventus in campionato ci danno ottime probabilità di farcela. Il freddo? Non ha fatto caldo neanche da noi ultimamente, l’importante è che il campo non sia ghiacciato. Il freddo poi, è uguale per tutti il Lech è più abituato, ma anche a noi è capitato di giocare con la temperatura sotto zero. Non credo che sarà un fattore determinante.

Un fattore determinante potrebbero risultare i tanti assenti, il tecnico della Juve di fatto si trova con una formazione obbligata:


Giocheremo con Iaquinta e Del Piero davanti. Melo ha bisogno di un turno di riposo. Camilleri? Non è difficile fare questo nome, visto che è l’unico disponibile nel suo ruolo. Oltretutto ha già fatto esperienza all’estero e ha già esordito a certi livelli con la Reggina. Sicuramente un allenatore ha il dovere di cambiare il meno possibile per non perdere l’assetto



In chiusura il tecnico friulano ci tiene a caricare ulteriormente la squadra, responsabilizzandola:


La Juventus in questo paese per la prima volta dopo quel terribile incidente e cercheremo in tutti i modi di onorare Gaetano, un grande campione e un grande uomo che ha dato molto al calcio.

Per onorare Scirea ci vorrebbe davvero una prestazione maiuscola...

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: