Italia - Brasile 2-2 | Balotelli e De Rossi nel secondo tempo, rimonta azzurra!

Italia - Brasile 2-2, grande rimonta degli azzurri di Prandelli che giocano nettamente meglio degli avversari ma nel primo tempo sulle uniche due distrazioni significative subiscono altrettante reti da Fred e Oscar. Nella ripresa gli azzurri reagiscono e con De Rossi prima e Balotelli poi trovano il meritatissimo pareggio. Prandelli può essere soddisfatto.

.

Italia - Brasile 2-2 | La Fotogallery

Italia - Brasile 2-2: le foto della partita
Italia - Brasile 2-2: le foto della partita
Italia - Brasile 2-2: le foto della partita
Italia - Brasile 2-2: le foto della partita

45'+3 - Italia - Brasile finisce 2-2. Gol brasiliani nel primo tempo con Fred e Oscar, Balotelli e De Rossi pareggiano nella ripresa.

45' - Cambio Brasile, fuori Hernanes, dentro Luis Gustavo.

44' - Il ritmo della gara si abbassa, ora il Brasile prova a venire fuori, gli azzurri non devono sprecare un secondo tempo molto produttivo e tentare in contropiede.

41' - Fino ad ora Brasile tutt'altro che letale su punizione, Neymar centra ancora una volta la barriera.

39' - Cambio nel Brasile, fuori Hulk dentro Jean.

37' - Fuori Balotelli, acclamato dal pubblico, dentro Gilardino. L'attaccante piemontese nasceva nel giorno in cui l'Italia sconfisse per l'ultima volta il Brasile per 3-2 in Spagna '82.



36' - Calcio d'angolo di Diamanti arretrato per Cerci che stoppa con la coscia e prova a calciare al volo, palla alta.

35' - Non ce la fa De Rossi, botta sulla coscia sinistra, entra Diamanti.

33' - De Rossi si scontra con Buffon e resta a terra per qualche secondo.

32' - Ammonito Maggio, fallo su Marcelo. Sulla punizione seguente di Hulk Buffon para sicuro a terra.

30' - Balotelli a colpo sicuro, Dante devia in angolo! Cerci per Super Mario, l'attaccante del Milan conclude di prima intenzione, il Brasile si salva.

29' - Poli ruba bene palla sulla trequarti, Balotelli rallenta l'azione e non si riesce a concretizzare. In campo solo l'Italia, come d'altronde anche nel primo tempo (gol brasiliani a parte).

28' - Altro cambio nell'Italia, fuori De Sciglio, dentro Antonelli.

23' - Diego Costa dentro nel Brasile al posto di Fred.

22' - ITALIA VICINO AL TERZO GOL! Calcio d'angolo e stacco perfetto di Bonucci che sfiora mandando largo il colpo di testa.

21' - Cambio Italia, fuori Giaccherini, dentro Poli.

18' - OCCASIONE BALOTELLI!!! Da solo davanti a Julio Cesar dal limite dell'area, il numero 9 azzurro conclude male e si fa respingere il pallone dall'uscita disperata del portiere del QPR, clamoroso!.

16' - Cambio nel Brasile, fuori Oscar dentro Kakà.

13' - Hulk tutto solo davanti a Buffon, l'attaccante dello Zenit si dimentica il pallone sul tentativo di saltare il portiere.

11' - GOOOOOOOL BALOTELLI!!! ITALIA - BRASILE 2-2!!! Palla rubata, Balotelli del limite dell'area la piazza a giro beffando Julio Cesar che era un po' fuori dai pali!

10' - Punizione di Neymar, Buffon blocca senza problemi.

8' - GOOOOOOOL ITALIA!! DE ROSSI!!! Calcio d'angolo, tocco d'esterno di De Rossi in anticipo, Julio Cesar non può nulla.

7' - Balotelli di tacco per El Shaarawy! Il piccolo faraone si inserisce in area, Julio Cesar chiude in angolo.

6' - De Rossi male in impostazione, non l'inizio del secondo tempo che ci si attendeva dall'Italia.

4' - Primo cross di Cerci per Balotelli, l'attaccante del Milan non la colpisce al meglio.

3' - Bonucci mette fuori un bel cross dalla destra. Gli azzurri ancora assenti in fase offensiva.

1' - Comincia il secondo tempo di Italia - Brasile.

Doppio cambio per Prandelli, fuori Osvaldo e Pirlo, dentro Cerci ed El Shaarawy.

Italia - Brasile 0-2 | Fine primo tempo

45' - Italia - Brasile 0-2. Fine primo tempo, gol di Fred e Oscar. Risultato bugiardo.

44' - Ancora un'occasione per l'Italia! La deviazione volante di Osvaldo non trova la porta, è la quinta possibilità per gli azzurri nitida, ma non arrivano i gol, i brasiliani al contrario sono perfetti.

42' - GOL BRASILE! 2-0 con un perfetto contropiede condotto da Neymar che scarica per Oscar, De Sciglio è in ritardo e il giocatore del Chelsea batte ancora Buffon.



40' - Occasione per il Brasile, De Sciglio d'esperienza con una spallata ferma Dani Alves.

39' - Ancora una conclusione azzurra, Giaccherini vede l'inserimento di Pirlo che calcia dal limite dell'area, palla larga.

37' - BREAK ITALIA! Giaccherini ruba palla e serve Balotelli al limite dell'area, il milanista sceglie il tiro invece di allargare per De Rossi, Julio Cesar para in tuffo. Poteva fare meglio Super Mario.

35' - Tanta Italia nella prima mezz'ora, al primo affondo trova il gol il Brasile. Peccato, vantaggio immeritato.

33' - GOL BRASILE! Cross dalla sinistra, Bonucci prolunga la traiettoria, la palla finisce per essere perfetta per Fred che di prima al limite dell'area piccola buca Buffon.

30' - Anche il Brasile non riesce a costruire chiare occasioni da gol con il gioco manovrato.

29' - Prolungato possesso palla italiano, male la verticalizzazione di De Rossi per Maggio.

28' - Montolivo calcia dai trenta metri, palla larga.

27' - Fallo di Fred su De Rossi, ammonito dall'arbitro.

25' - Italia - Brasile ancora 0-0 a Ginevra, ma le occasioni sono state tutte per gli azzurri sino a qui.

20' - MAGGIO SBAGLIA DAVANTI A JULIO CESAR! Pirlo lotta con Neymar e metà campo, si libera con il brasiliano che si lamenta per un colpo al volto, lo juventino sfodera uno dei suoi lanci per l'inserimento di Maggio che da posizione defilata calcia male, Julio Cesar in uscita respinge.

18' - L'Italia esce bene dal pressing del Brasile, azione da destra a sinistra con Balotelli che cerca l'assist per Osvaldo, il giallorosso colpisce di testa fra due uomini, la traiettoria finisce alta. Giocano bene gli azzurri.

17' - Punizione dai 35 metri per il Brasile, tutti si aspettano Hulk, invece prova Fernando non trovando la porta.

15' - Il Brasile fatica a ripartire, Osvaldo spreca una buona occasione calciando male dal limite dell'area, Balotelli ancora arrabbiato, avrebbe voluto il pallone.

13' - Balotelli si arrabbia per un fallo non fischiato, l'Italia recupera subito palla e Super Mario ha l'occasione di tirare dal limite dell'area, David Luiz mette in angolo.

11' - Dani Alves sfida De Sciglio sulla destra, al centro per Hernanes che calcia con il sinistro, tiro strozzato che finisce largo.

8' - Buona azione dell'Italia con Balotelli che dialoga con Maggio e scarica a Pirlo che sbaglia l'assist per Osvaldo.

6' - OCCASIONE PER BALOTELLI! Lancio lungo per il rossonero, tiro al volo con David Luiz in ritardo, Julio Cesar con i piedi manda in angolo!

5' - Balotelli subisce fallo a metà campo da Hulk.

4' - Penetrazione centrale di Neymar, Bonucci non riesce a contenerlo, Buffon costretto a parare in tuffo.

3' - Contrasto poco amichevole fra il laziale Hernanes e Osvaldo, è partita vera.

2' - GIACCHERINI VICINO AL GOL! Bella azione dello juventino che converge e costringe Julio Cesar a chiudere in angolo.

2' - In appena 60 secondi già due conclusioni, Hulk da lontano non impensierisce Buffon.

1' - Si parte!



Italia - Brasile, la nazionale di Cesare Prandelli contro quella verdeoro di Felipe Scolari. Normalmente le partite dell'Italia, specialmente quelle che determinano una "pausa" nel campionato, non suscitano grandi interessi fra gli appassionati (più impegnati a seguire le vicende del campionato), ma questa è una partita diversa, quasi un simbolo di questo sport. In campo ci saranno nove titoli mondiali, nessuno come loro, di fronte due squadre che per motivi diversi sono in una fase di ricostruzione, con gli Azzurri forse più avanti nel processo di crescita. Si giocherà con il lutto al braccio per la scomparsa del grande Pietro Mennea e prima del fischio d'inizio l'arbitro farà osservare un minuto di silenzio in memoria di un uomo che è stata una vera leggenda globale dello sport.

La squadra di Prandelli vuole sfatare il tabù amichevoli, il rendimento dell'Italia quando non ci sono punti in palio è a dir poco deludente: nel 2012 quattro partite e altrettante sconfitte contro Usa, Russia, Inghilterra e Francia. È andata meglio l'ultima uscita, un pareggio ad Amsterdam contro i vice campioni del mondo dell'Olanda acciuffato per i capelli allo scadere grazie al primo gol in nazionale di Verratti. Risultati che rappresentano una vera e propria anomalia visto che nel girone di qualificazione la squadra ha ottenuto tre successi e un pareggio, mentre sappiamo tutti com'è andata quando in palio c'era il titolo di campione d'Europa: l'Italia ha conquistato un secondo posto arrendendosi soltanto in finale alla Spagna.

L'undici titolare scelto da Prandelli è un'ulteriore indizio che lascia intuire come alla partita il clan azzurro ci tenga eccome, sono pochi gli esperimenti, in campo ci sarà praticamente la formazione titolare. Come al solito tra i pali ci sarà Buffon, davanti a lui i compagni di reparto in bianconero Bonucci e Barzagli, i guai fisici di Chiellini fanno posto a De Sciglio che esordirà in azzurro contro un avversario come il Brasile, sulla destra invece ci sarà il solito Maggio. Nessuna novità a centrocampo, il reparto più nevralgico sarà infatti presidiato da Pirlo, De Rossi e Montolivo con quest'ultimo che ha approfittato dell'attacco febbrile che ha bloccato Marchisio. In attacco non poteva mancare Balotelli che sarà affiancato da Osvaldo e Giaccherini.

Anche il Brasile di Scolari è un cantiere aperto, per i verdeoro è vietato sbagliare visto che l'obbiettivo grosso è rappresentato dai mondiali che giocheranno in casa l'anno prossimo. Il ct brasiliano non rinuncia allo spettacolo e schiererà contemporaneamente in campo Neymar, Fred e Hulk, poco più dietro ci sarà anche Oscar, il talentino del Chelsea che non è proprio difensivo nel suo modo di giocare. In campo dal primo minuto anche Hernanes, il centrocampista della Lazio prenderà in mano la regia della squadra. Davanti a Julio Cesar una linea di quattro difensori che sarebbe riduttivo definire di lusso: i centrali sono Thiago Silva e David Luiz, mentre sulle fasce imperverseranno Dani Alves e Filipe Luis, terzino sinistro dell'Atletico Madrid davvero molto interessante.

Come detto in palio non ci sono punti, ma di sicuro non sarà un amichevole. Sono le prove generali della Confederations Cup e nessuna delle due squadre vuole uscire dal campo rimediando una figuraccia. In ogni caso per i commissari tecnici si tratta di un'ottima occasione per verificare il progresso del lavoro fin qui svolto.

Italia - Brasile | Amichevole | Le probabili formazioni

Italia: Buffon, Maggio, Barzagli, Bonucci, De Sciglio, De Rossi, Pirlo, Montolivo, Giaccherini, Balotelli, Osvaldo.

Brasile: Julio Cesar, Dani Alves, Dante, David Luiz, Felipe Luis, Hernanes, Fernando, Oscar, Hulk, Fred, Neymar.

Italia - Brasile | Amichevole | I precedenti

Italia e Brasile si sono incrociate 14 volte nella loro storia, 5 volte ai mondiali, 2 in tornei premondiali e 7 volte in amichevole. I numeri sorridono ai verdeoro che hanno avuto la meglio in 8 occasioni, 5 le vittorie azzurre e due i pareggi, tra cui quello in finale di Usa 1994 che poi vide i brasiliani trionfare ai calci di rigore, decisivo fu l'errore dal dischetto di Roberto Baggio. Gli Azzurri non battono la nazionale carioca dal "Mundial", era il 1982 e Paolo Rossi rovesciò le previsioni della vigilia con un tripletta, l'Italia poi sarebbe diventata campione del mondo per la terza volta nella sua storia. Le ultime due partite risalgono al 2009 e hanno visto in entrambi i casi trionfare il Brasile, 2-0 in amichevole con i gol di Elano e Robinho e poco più tardi in Confederations Cup, 3-0 il finale con la doppietta di Luis Fabiano e l'autorete di Dossena.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail