Diretta Live - Inter - Mazembe 3-0: PANDEV! ETO'O!! BIABIANY!!!


FINISCE LA PARTITA - Inter batte Mazembe 3-0, stesso risultato con cui i nerazzurri avevano liquidato mercoledì scorso i coreani del Seongnam. Partita facile per la truppa di Benitez che dopo venti minuti aveva già ipotecato il successo grazie a un micidiale uno-due firmato Pandev e Eto'o. Poi l'opportunità di arrotondare il punteggio con Milito, sciupone di fronte a Kibiada. Nella ripresa la formazione del Congo ha provato in tutti i modi a riaprire la partita con un Kaluyituka scatenato ma poco incisivo, alla fine per la difesa interista non si registrano particolari patemi. Così proprio allo scadere l'Inter confeziona il tris col subentrato Biabiany, imbeccato magistralmente da Stankovic, anche lui entrato a partita in corso. Match tutto sommato facile per Eto'o e soci che così portano l'Inter sul tetto del mondo a quasi mezzo secolo dal trionfo di Avellaneda: oggi come allora un Moratti presidente, che mette la ciliegina su una torta recante la data 2010. Grazie a tutti coloro che hanno seguito questa diretta testuale, per ciascuno un caloroso augurio di buona serata e di buon Natale.

93° - Nishimura controlla il cronometro, pochi secondi e verrà scritto un nuovo capitolo a tinte nere e azzurre.

89° - Cambio per le statistiche: il Mazembe manda in campo il classe '92 Ndonga al posto di uno sfinito Kaluyituka. Il centravanti congolese ha dimostrato di poter ambire a un prosieguo di carriera importante.

86° - E' entrato anche Mariga per Motta.

85° - Tris dell'Inter! Gloria anche per Jonathan Biabiany che scatta sul filo del fuorigioco raccogliendo un superbo assist di Stankovic e solo contro Kidiaba non sbaglia. L'Inter è a un passo dalla conquista del Mondiale per Club, quinto trofeo di un 2010 indimenticabile.

84° - Kasusula ammonito per un fallo su Maicon. Quarto giallo, per la quarta volta Nishimura vede bene.

81° - Che dire, questo Kaluyituka è nettamente il migliore in campo per gli africani. Ancora un colpo di testa con tempismo perfetto, attento Julio Cesar che blocca.

80° - Niente da fare per il Mazembe che sfiora nuovamente il gol che avrebbe riaperto la partita: cross di Kabangu e ancora lo scatenato Kaluyituka sulla palla. L'anticipo su Lucio è perfetto, Julio Cesar ci mette una pezza.

Inter Campione del Mondo: Le foto della premiazione e della partita
Inter Campione del Mondo: Le foto della premiazione e della partita
Inter Campione del Mondo: Le foto della premiazione e della partita
Inter Campione del Mondo: Le foto della premiazione e della partita
Inter Campione del Mondo: Le foto della premiazione e della partita

78° - Botta di Eto'o di destro su assist di Stankovic, tiro forte ma centrale su cui Kidiaba esibisce un bagher pallavolistico. Non sarà bellissimo da vedere, ma questo portiere sa risultare efficace alla maniera sua.

75° - Mazembe vicino al gol con Kaluyituka che si presenta di fronte a Julio Cesar ma non riesce a calciare; piuttosto tenta di aggirarlo e va a terra. Ci poteva stare il penalty, il portiere ha toccato il piede dell'avversario, caduto però troppo in ritardo.

73° - Cross pericoloso di Maicon che spiove tra Pandev e Cambiasso; la retroguardia congolese mette in corner.

69° - Non mi sono addormentato, è che non succede niente. La cronaca del 25esimo minuto della ripresa fa segnalare solo la sostituzione di Milito, rilevato da Bibiany. Voto 5 per l'argentino che ha fallito tre gol clamorosi.

63° - L'Inter è viva con un Eto'o scatenato, ma sono gli avversari a sfiorare la rete: l'uscita di Julio Cesar è avventato, poi i giocatori africani non riescono a tirare col portiere fuori dai pali.

59° - Toh chi si rivede: Maicon e le sue galoppate sulla destra. Il tiro cross del brasiliano è deviato e sbatte anche sul palo esterno. Dal corner terza grande chance per Milito che tutto solo di testa, su assist di Stankovic, manda malamente fuori.

54° - Anche l'Inter cambia con Benitez che inserisce Stankovic per Chivu. Presumibilmente cambia anche il modulo con Zanetti che arretra prendendo il posto del rumeno e Deki che si posiziona dietro Milito con accanto Pandev e Eto'o.

49° - Punizione dal limite per il Mazembe, il biondo Kabangu sparacchia sulla barriera e guadagna un corner. Sui suoi sviluppi non accade niente.

45° - Comincia la ripresa. Primo cambio per N'Diaye che inserisce Kanda e lascia negli spogliatoi Kasongo. Schema dunque più offensivo per il Mazembe.

FINE PRIMO TEMPO - Dopo due minuti di recupero il giapponese Nishimura manda tutti negli spogliatoi. Tutto facile per l'Inter che intorno al quarto d'ora mette in ghiaccio la partita con Pandev e Eto'o, autore anche del delizioso assist per il macedone. Due clamorosi errori di Milito a tu per tu con Kidiaba (comica applicazione del fuorigioco della retroguardia congolese) per chiudere definitivamente il match. Mazembe che palleggia, prova a far qualcosa, ma non riesce a trovare spiragli per la zampata giusta: dopo 45 primi Julio Cesar di fatto inoperoso. Tre gialli per gli africani spesso approssimativi nei contrasti. Partita non eccelsa, il secondo tempo non si preannuncia spettacolare. In ogni modo Inter - Mazembe 2-0.

47° - Palla gol per il Mazembe, ancora Kaluyituka che scarica un violentissimo sinistro su cui si immola, provvidenzialmente, il buon Cordoba.

43° - Intanto terza ammonizione per gli africani. Giallo a Bedi per un brutto fallo.

43° - Ancora una occasionissima per Milito, ancora una volta solo contro Kidiaba. Incredibilmente l'argentino sbaglia ancora, tiro di destro e solita parata alla Garella-maniera del portiere del Mazembe. Da sottolineare un'altra applicazione del fuorigioco al limite della decenza.

42° - Ora l'Inter controlla senza difficoltà, ma comunque non si fa più vedere in avanti. Gli avversari palleggiano.

38° - Ancora Kaluyituka, tiro dalla lunga che si spegne sul fondo senza pericolosità. Velleitario il bomber del Mazembe, ma comunque molto molto generoso fino ad ora.

37° - Cross velenoso di Kabangu dalla destra, Cordoba va a vuoto e Kaluyituka non ci arriva per un soffio. Potenziale occasione.

33° - Siparietto di Ekanga. Prima chiede un calcio di rigore per un contatto che non esiste con Maicon, poi si rialza, va a sbattere sulla spalla di Motta e simula un colpo al volto. Ammonito.

31° - Tiro da distanza siderale di Kaluyituka, piccola deviazione e parata sicura, a terra, di Julio Cesar. Ora la partita non offre granché.

24° - Contropiede chilometrico di Milito che solissimo contro Kidiaba si fa respingere il tiro coi piedi. Disastrosa la linea difensiva africana, clamoroso l'errore del Principe.

23° - Mazembe frastornato, molti errori in situazioni apparentemente semplici. L'Inter rifiata, pur facendo in questo momento la partita. L'impressione è che la Coppa sia già dei nerazzurri.

17° - Raddoppio dell'Inter!!! Zanetti sulla destra, cross basso che sfiora Pandev e arriva Eto'o, il camerunense con una staffilata di destro non lascia scampo a Kidiaba. Gran bel gol dell'attaccante interista, diciannovesima realizzazione stagionale.

16° - Reazione Mazembe, la squadra africana si riversa in avanti ma si scopre pericolosamente dietro. Nessuna apprensione, tuttavia, per Julio Cesar.

13° - Inter in vantaggio!!! A segnare è Goran Pandev che sfrutta l'assist di prima di Eto'o e per vie centrali si presenta a tu per tu con Kidiaba, freddato con un rasoterra alla sua destra.

11° - Ammonito il bomber Kaluyituka per un intervento duro su Cambiasso.

- Il Mazembe è preciso, attento e ordinato, i nerazzurri fanno fatica a sfondare. Anzi, i congolesi si fanno vedere per primi in avanti con un tiro alto di Nkulukuta.

- Dopo i primi minuti di nulla, ecco un sussulto: è l'invasione di campo del solito abruzzese Mario Ferri.

- Partiti, l'Inter attacca da sinistra verso destra rispetto alla tribuna su cui è posizionata la telecamera, i bianconeri congolesi da destra verso sinistra. Molto pittoresco e toccante il rituale degli africani, che prima dell'inizio si sono inginocchiati tutte e undici sulla linea di porta, pregando.

- Le squadre scendono in campo. Inter col 4-3-3, non c'è Stankovic ma Chivu, con Zanetti che diventa il terzo giocatore di centrocampo. Il Mazembe invece si schiera con 4-1-4-1, l'undici annunciato alla vigilia è quello che ha messo piede sul terreno di gioco

L'Inter di Rafa Benitez ha un appuntamento con la storia, dopo aver centrato lo storico "triplete", questa sera i nerazzurri proveranno a chiudere questo memorabile 2010 con la vittoria del mondiale per club, la vecchia Coppa Intercontinentale. Dopo aver liquidato i coreani del Seongnam con un perentorio 3-0, troveranno sulla loro strada la rivelazione africana del Mazembe. Guai a sottovalutare l'avversario, i congolesi hanno conquistato questo storico traguardo battendo prima per 1-0 i messicani del Pachuca e poi eliminando il favoritissimo Internacional, i brasiliani di Porto Alegre sono stati infatti clamorosamente sconfitti per 2-0.

Ecco le probabili formazioni:

Inter (4-2-3-1): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Cordoba, J. Zanetti; Thiago Motta, Cambiasso; Pandev, Stankovic, Eto'o; Milito. (In panchina: Castellazzi, Orlandoni, Santon, Chivu, Benedetti, Materazzi, Muntari, Mariga, Nwankwo, Alibec, Biabiany). All. Benitez.

Mazembe (4-1-4-1): Kidiaba; Kasusula, Mihayo, Kimwaki, Nkulukuta; Bedi; Singuluma; Kasongo, Ekanga, Kabangu; Kaluyituka. (In panchina: Bakula, Ngome, Tshani, Mwepu, Ndonga, Mabele, Sunzu, Mvete, Kanyimbu, Kayembe, Kansa, Sunzu). All. N'Diaye.


Le foto di Inter-Mazembe 3-0

Le foto di Inter-Mazembe 3-0
Le foto di Inter-Mazembe 3-0
Le foto di Inter-Mazembe 3-0
Le foto di Inter-Mazembe 3-0
Le foto di Inter-Mazembe 3-0
Le foto di Inter-Mazembe 3-0
Le foto di Inter-Mazembe 3-0
Le foto di Inter-Mazembe 3-0
Le foto di Inter-Mazembe 3-0
Le foto di Inter-Mazembe 3-0
Le foto di Inter-Mazembe 3-0
Le foto di Inter-Mazembe 3-0
Le foto di Inter-Mazembe 3-0
Le foto di Inter-Mazembe 3-0
Le foto di Inter-Mazembe 3-0
Le foto di Inter-Mazembe 3-0
Le foto di Inter-Mazembe 3-0
Le foto di Inter-Mazembe 3-0
Le foto di Inter-Mazembe 3-0
Le foto di Inter-Mazembe 3-0
Le foto di Inter-Mazembe 3-0
Le foto di Inter-Mazembe 3-0
Le foto di Inter-Mazembe 3-0
Le foto di Inter-Mazembe 3-0

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: