Abrahmovic vuole Fernando Torres e Sneijder per risollevare il Chelsea


Dopo le prestazioni disastrose del mese di dicembre, che hanno portato il Chelsea dal primo al quarto posto in Premier League e stanno mettendo in serio pericolo la panchina di Carlo Ancelotti, il patron dei londinesi Roman Abrahmovic avrebbe deciso di correre ai ripari allestendo una nuova campagna acquisti faraonica in vista del mercato di riparazione. Il primo nome resta sempre quello immancabile del bomber spagnolo del Liverpool, Fernando Torres, accostato ai Blues innumerevoli volte nelle ultime stagioni, ma alla fine mai approdato a Stamford Bridge.

Nelle ultime ore però si fanno più insistenti le voci che vedrebbero concretizzarsi un'offerta di trenta milioni di euro per l'olandese dell'Inter, Wesley Sneijder. Per il momento si tratta soltanto di fantamercato, ma considerate le parole del direttore generale del Real Madrid, Jorge Valdano, che in un'intervista rilasciata ieri ha dichiarato la propria disponibilità a lasciar partire Kakà già nel mercato di gennaio nel caso in cui arrivasse un'offerta "importante", nei prossimi giorni l'ipotesi di uno "scambio" tra il vicecampione del mondo con l'ex milanista potrebbe farsi più concreta.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: