Guarin perde l'aereo e mette nei guai Stramaccioni: per lui niente Juve

Non bastavano i guasti all'aereo di Gargano e Pereira, Stramaccioni deve fare i conti anche con il ritardo di Guarin, causato però dalla negligenza del colombiano che non è riuscito ad imbarcarsi sul suo volo per colpa di un banale ritardo. Il giocatore sarebbe dovuto arrivare alla Pinetina oggi, lo farà soltanto domani, a 24 ore dalla sentitissima partita contro la Juventus. In questi giorni l'allenatore nerazzurro non ha fatto altro che ricordare ai suoi di come la partita con i bianconeri abbia un valore speciale, il messaggio non è stato recepito dal centrocampista che ha preferito godere di qualche ora in più a casa.

L'episodio non è stato preso bene dalla società che deciderà che provvedimenti prendere nei confronti del suo tesserato nei prossimi giorni, ora però non c'è tempo per piangere sul latte versato, sabato si avvicina e bisogna sciogliere gli ultimi dubbi di formazione. Appare scontato che Guarin non sarà in campo dal primo minuto, non sarebbe fisicamente pronto e la panchina gli servirà per riflettere, in avanti ci sarà spazio per la coppia composta da Cassano e Palacio. C'è però anche una buona notizia per i nerazzurri che sabato potranno contare nuovamente su una pedina fondamentale come Walter Samuel: l'argentino, che è fuori dalla partita persa contro l'Udinese a inizio gennaio, sta bene e migliora ogni giorno di più e contro la Juve ci sarà.

Ancora Stramaccioni non sa se opterà per una difesa a tre o per la linea a quattro, dipende anche dalle condizioni di Nagatomo, in ogni caso The Wall non mancherà l'appuntamento. Ma dall'infermeria arrivano altre buone notizia, migliorano anche le condizioni di Stankovic e Kuzmanovic, l'allenatore dell'Inter valuterà domani con la rifinitura se usarli o meno sabato. Certo resta la situazione d'emergenza causata dagli impegni dei vari nazionali in giro per il mondo, ma se l'inconveniente capitato a Gargano e Pereira in nessun modo poteva essere previsto, il ritardo di Guarin era evitabile ed è per questo che il club si è infuriato.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: