Torino - Napoli 3-5 | Risultato Finale | Dzemaili e la doppietta di Cavani, partita incredibile

Torino - Napoli finisce 5-3 in favore degli azzurri. Partita incredibile, tantissime emozioni. Segna Dzemaili, il primo dei tre gol della serata con un gran tiro dalla distanza, poi Barreto pareggia. Il Napoli potrebbe passare in vantaggio, ma Hamsik fallisce un calcio di rigore. Nella ripresa ancora Dzemaili riporta avanti i suoi, poi il Torino viene fuori e con un rigore (mani di Cavani) pareggia grazie a Jonathas. La follia di Britos pochi minuti dopo consente a Meggiorini di completare un'inattesa rimonta, il Torino è sul 3-2 alla mezz'ora. La reazione degli azzurri c'è, immediata: ancora Dzemaili sigla il 3-3, poi si procura un calcio di punizione del limite che Cavani realizza a giro. Gillet non può nulla, così come non può nulla sul colpo di testa ancora del Matador al 45'. Gli azzurri tengono il secondo posto sul Milan con una vittoria entusiasmante.

Torino - Napoli 3-5 ! La fotogallery

Torino - Napoli 3-5: le foto della partita
Torino - Napoli 3-5: le foto della partita
Torino - Napoli 3-5: le foto della partita
Torino - Napoli 3-5: le foto della partita

Torino - Napoli 3-5 ! Il Video

45' - Quattro minuti di recupero, ma la partita è chiusa. Incredibili emozioni all'Olimpico, il Torino al 33' minuto aveva un gol di vantaggio, ora si ritrova con due di svantaggio. La risposta del Napoli al Milan, e che risposta.

44' - CAVANI!!!! 5-3!!! DOPPIETTA DEL MATADOR!!! Contropiede azzurro, Armero per l'immenso attaccante uruguaiano che realizza ancora un gol.

41' - Fuori Dzemaili, migliore in campo di gran lunga, dentro Inler.

40' - Da annotare, la punizione trasformata da Cavani è stata guadagnata da Dzemaili, partita incredibile dello svizzero.

38' - GOOOOOOOL DEL NAPOLIIII!!! CA-VA-NI!!! CALCIO DI PUNIZIONE DAL LIMITE GILLET BUCATO!! 4-3 PER IL NAPOLI!! FOLLIA!!



37' - Partita davvero incredibile, con la tripletta inattesa di Dzemaili, il primo rigore contro il Napoli in stagione e un Torino che non si arrende. Può succedere di tutto.

35' - DZEMAILIIIII!!! 3-3!!! IL PAREGGIO!!! TRIPLETTA DELLO SVIZZERO!!! Il Napoli ritrova subito la parità, cross dal fondo, ancora arretrato per l'accorrente centrocampista che con l'esterno punisce Gillet!

34' - Fuori un imbarazzante Britos, dentro Armero.

33' - GOOOOOOOOOOL DEL TORINO!!! Meggiorini!!! Assist modesto di Cerci, Britos con un errore clamoroso lascia il pallone lì, l'attaccante granata ringrazia, salta Rosati e mette in rete.

30' - Primo calcio di rigore stagionale contro il Napoli, decisione inevitabile, Jonathas al secondo gol consecutivo in due partite, sempre entrando dalla panchina.

28' - GOOOL DEL TORINO! JONATHAS FREDDA ROSATI! TORINO - NAPOLI 2-2!

27' - RIGORE PER IL TORINO! FALLO DI MANO DI CAVANI! Netto, nonostante le proteste.

26' - Jonathas riesce a liberarsi sulla linea di fondo e guadagna un calcio d'angolo.

23' - Cavani pizzicato in fuorigioco sull'assist di Hamsik, comunque respinto dalla difesa del Toro.

22' - OCCASIONE TORINO! Sul calcio d'angolo per il Toro il Napoli non libera, Cerci anticipa il tiro di Meggiorini con una bella girata con il sinistro. Fuori di poco.

20' - Dentro Cavani, ma anche Jonathas per Barreto. Ventura riprova la mossa già vista contro la Lazio.

18' - Nonostante sia in vantaggio Mazzarri non riesce a rinunciare del tutto a Cavani, dentro il Matador, fuori uno zoppicante Insigne.

14' - Contrasto in area fra Meggiorini e Cannavaro, l'attaccante stava per concludere, il capitano del Napoli rischia il rigore prendendo palla e uomo. Il Toro reclama.

11' - Maggio rimane fuori dal campo qualche secondo, una torsione anomala per la sua caviglia sinistra, ma senza conseguenze. Rientra dopo poco zoppicando.

8' - Ancora Dzemaili vicino al gol! Insigne con un assist geniale, il centrocampista si inserisce ma conclude debolmente con Gillet che blocca. Poteva essere il gol dell'incredibile tripletta personale.

6' - Maggio si sposta la palla, Rodriguez con una spallata lo ferma. Calcio di punizione e ammonizione.

5' - Peggior inizio di secondo tempo per il Torino non poteva immaginarlo nessuno, ora il Napoli può provare a gestire il risultato.

2' - Hamsik penetra in area, scarico alle sue spalle, Dzemaili all'ingresso in area calcia di prima mentre viene contrastato, la palla si infila sul primo palo. Napoli in vantaggio a Torino.

2' - GOOOOOOOOL DEL NAPOLI!!! ANCORA DZEMAILI!!

1' - Inizia la ripresa!

Tutto pronto per la ripresa, nessun cambio. Cavani inizia il riscaldamento.

Torino - Napoli | Cronaca Primo tempo

45'+1 - Torino - Napoli 1-1 a fine primo tempo. Gol di Dzemaili, splendido tiro dai 25 metri, pareggio di Barreto. Hamsik si fa parare un calcio di rigore.

45' - Il Napoli in proiezione offensiva, il Toro ritorna alla stessa tattica vista prima del gol di Dzemaili: copertura e lancio non appena recuperata palla per lo scatto di Cerci.

43' - Gara godibile, più per merito degli errori altrui che delle giocate di classe dei protagonisti.

41' - L'undicesimo calcio di rigore contro il Torino in stagione, Gillet evita che pesi sul risultato, almeno questa volta.

38' - GILLET PARA IL RIGORE DI HAMSIK! Terzo errore sugli ultimi cinque calciati!!!



37' - Rigore per il Napoli! Netto fallo di Darmian su Maggio, decisione giusta di Giannoccaro.

35' - Il Torino cresce, il Napoli concede ancora un calcio d'angolo, ancora un pericolo: batte Cerci e non arriva nessun granata per un soffio. Corner dalla parte opposta per la deviazione di Gamberini.

32' - Mazzarri ancora furioso con Britos, errore grave.

30' - GOOOOL DEL TORINO!! PAREGGIO DI BARRETO!! Calcio d'angolo che deriva dell'erroraccio di Britos, doppio rimpallo che libera l'ex Bari, conclusione e gol con Cannavaro che tocca con il braccio senza riuscire a fermare il pallone. Meglio così, rischiava rigore e rosso.

29' - Errore di Britos che lancia il contropiede granata, palla che finisce in angolo.

27' - Il presidente Cairo osserva, non molto soddisfatto, il match dalla tribuna.

24' - Calcio d'angolo per il Toro, nulla di fatto sulla battuta di Cerci.

22' - Pandev ben messo all'ingresso dell'area di rigore, cerca di liberare il destro, non riesce e l'azione si sviluppa con il cross di Maggio e il tentativo di girata volante di Hamsik respinta in angolo.

20' - Fallo di Rodriguez su Insigne, Giannoccaro non ha dubbi, ma il contatto sembra doloroso però non scorretto.

19' - Lancio lungo di Cannavaro, fuorigioco fischiato sull'incrocio a Pandev.

16' - Schema su punizione del Napoli dalla trequarti, doveva liberare Insigne al tiro, non riesce.

15' - Bel cross di Vives dal fondo, Santana stacca bene al limite dell'area piccola, finisce alto il pallone. Poteva fare meglio.

13' - Gelata l'iniziativa del Torino che era partita con grande determinazione, gol dell'ex, anche molto bello fra l'altro.

9' - GOOOOOOOOOOOL DEL NAPOLI!!! DZEMAILI!!! CHE BOMBA!!! Tiro dai 30 metri, un siluro. Gillet non può nulla, azzurri in vantaggio!

7' - Calcio d'angolo di Insigne, la palla carambola su Pandev, il Toro libera e poi Cerci non sfrutta il contropiede.

6' - Santana commette fallo, ma cade male e rimane a terra. Si rialza dopo qualche secondo. Nessun problema per lui.

5' - Continui lanci lunghi del toro, Cerci scatta spesso in profondità.

4' - Cross dalla sinistra, Glik non trova l'anticipo di testa.

3' - Prolungato possesso palla del Napoli, senza sbocchi, lancio di Basha per Cerci che controlla così così e conclude peggio, nessuno problema per Rosati.

1' - Partiti, calcio d'inizio del Torino.

20.56 - Tutto pronto per l'ingresso in campo dei giocatori, formazioni confermate.

20.35 - Come annunciato alla vigilia, Edinson Cavani non scenderà in campo dal primo minuto contro il Torino, ma si è accomoderà in panchina lasciando spazio alla coppia Pandev - Insigne in attacco. Walter Mazzarri ha preferito non puntare sulle qualità dell'uruguayano che non ha potuto effettuare neanche l'allenamento di rifinitura insieme ai compagni di squadra a causa di uno scalo non previsto a Madrid nel volo di rientro dal sudamerica.

Piccola novità anche nel Torino nel quale non ci sarà Meggiorini a 'fare compagnia' a Barreto in attacco. Il Napoli al momento è scivolato in terza posizione in classifica dopo il successo del Milan sul campo del Chievo. Appuntamento alle 21 per seguire la nostra cronaca in tempo reale.

Torino - Napoli | Le Formazioni Ufficiali

TORINO (4-2-3-1): Gillet; Darmian, Glik, Rodriguez, D'Ambrosio; Basha, Gazzi; Cerci, Vives, Santana; Barreto.

A disposizione: Coppola, S.Masiello, Di Cesare, Ogbonna, Bakic, Caceres, Menga, Meggiorini, Jonathas, Stevanovic, Bianchi, Diop. All.: Ventura

NAPOLI (3-4-1-2): Rosati; Gamberini, Cannavaro, Britos; Maggio, Behrami, Dzemaili, Zuniga; Hamsik; Pandev, Insigne.

A disposizione: Colombo, Crispino, Grava, Mesto, Donadel, Rolando, Armero, Inler, Radosevic, El Kaddouri, Cavani, Calaiò. All.: Mazzarri
Arbitro: Giannoccaro

Torino - Napoli in diretta: Le probabili formazioni

Torino - Napoli sarà il posticipo della 30° Giornata di Serie A tutta concentrata in questo sabato pre pasquale. I partenopei hanno una ghiotta possibilità di confermare "la ripresa" dopo le difficoltà dei 30 giorni a cavallo fra metà febbraio e metà marzo che hanno impedito una rincorsa da vicino alla capolista Juventus. Prima dello scontro diretto del San Paolo i tifosi sognavano lo Scudetto, ora sembra prevalere soprattutto il timore di venire raggiunti e superati al secondo posto dal Milan che ha ritrovato energie e freschezza grazie ed El Shaarawy prima e a Mario Balotelli poi.

Mazzarri, il cui rinnovo per la prossima stagione (e le successive) rischia di rimanere materia di discussione fino al termine della stagione, punta a fare risultato in trasferta per trovare nuovamente fiducia nei mezzi dei suoi giocatori reduci da un periodo opaco. La pausa per le nazionali è arrivata al momento giusto o nel peggiore possibile? Come al solito la risposta a questa domanda arriverà soltanto al triplice fischio di Torino - Napoli, fatto sta che alla vigilia la partenza di molti elementi della rosa per le gare all'estero con la maglia delle varie nazionali sembra avere causato più problemi che altro.

Preoccupa soprattutto Edinson Cavani. Il Matador è tornato al gol prima della pausa nella vittoria interna contro l'Atalanta, una doppietta che arrivava proprio al culmine delle chiacchiere su una presunta relazione extraconiugale di fronte alla quale la moglie avrebbe preferito rispondere allontanandosi dalla città e "riparando" in Uruguay per dare alla luce il secondogenito di Cavani. Il gossip non l'ha lasciato tranquillo nemmeno in nazionale, niente gol per lui e prestazioni negative per gli uomini di Tabarez che hanno messo a rischio la qualificazione ai Mondiali 2014 perdendo in trasferta in Cile.

Proprio la trasferta è diventato un problema di carattere "logistico". Un problema negli spostamenti aerei ha ritardato il rientro di Cavani in Italia, il giocatore non ha potuto effettuare nemmeno la rifinitura prima della partenza per Torino e ha raggiunto i suoi compagni giusto in tempo per il ritiro nel capoluogo piemontese. Difficile a questo punto che Mazzarri lo schieri fra i titolari anche se si dà per scontata una sua partenza dalla panchina. Che alternative ha il tecnico del Napoli per l'attacco? Probabile in caso di parziale forfait di Cavani la coppia Pandev - Insigne, ma sono in molti a scommettere che il Matador potrebbe a sorpresa scendere in campo ugualmente. Decisamente meno probabile l'impiego di Calaiò, teorico "vice Cavani" arrivato in gennaio e praticamente mai utilizzato in questi due mesi e mezzo.

Per Mazzarri i problemi non si esauriscono all'attacco, chi certamente non sarà in campo è De Sanctis. Il portiere titolare ha un problema fisico, al suo posto è certo l'impiego del vice Rosati che non ha impressionato positivamente nelle gare del girone di Europa League che l'allenatore gli fece giocare prima di piazzare nuovamente fra i pali l'ex Siviglia e Udinese. Una scelta che suonò come una netta bocciatura, ora Rosati ha una grande possibilità per scacciare lo scetticismo intorno alla sua capacità di vestire la maglia del Napoli offrendo prestazioni all'altezza. Anche in difesa mancherà Campagnaro, al suo posto Gamberini in campo insieme a Cannavaro e Britos per completare la linea a tre. Sugli esterni confermati Maggio, reduce dagli impegni con la nazionale italiana meno "problematici" di quelli dei sudamericani, oltre a Zuniga. A centrocampo possibile partenza da titolare per Dzemaili con Behrami e Hamsik, panchina per Inler.

Per quanto riguarda il Torino Ventura ha avuto molti giorni per preparare la partita, con praticamente tutta la squadra a disposizione infortunati esclusi. Proprio i problemi fisici e qualche scelta tecnica ancora da rendere definitiva rendono "incerta" persino chi avrà l'onere/onore di indossare la fascia da capitano. Rolando Bianchi e Angelo Ogbonna sono destinati alla panchina, ma anche D'Ambrosio potrebbe essere scavalcato all'ultimo secondo dalla scelta di schierare Darmian.

Dopo la vittoria con la Lazio, arrivata sotto un'inusuale nevicata "tardiva" grazie al gol del nuovo arrivato Jonathas c'è la tentazione di confermare il nuovo acquisto, ma è più probabile che Ventura si affidi ancora una volta al suo pupillo Barreto affiancandogli Meggiorini. Attesa per Cerci, tornato certamente rinfrancato dalla dimostrazione di fiducia arrivatagli dal tecnico della nazionale Prandelli.

Il calcio d'inizio è previsto alle 21.00, a quell'ora il Napoli conoscerà già i risultati di Inter - Juventus e Chievo - Milan così come li conosceranno quelli del Toro: uno sgambetto nerazzurro alla capolista potrebbe equivalere alla possibilità di "agevolare" i partenopei facendoli tornare a -6 dalla testa della classifica. Le malelingue sono già all'opera da tempo rispetto a questa prospettiva.

Torino - Napoli | Le Probabili Formazioni

Torino: Gillet, D'Ambrosio, Glik, Rodriguez, S. Masiello, Basha, Gazzi, Cerci, Meggiorini, Barreto, Vives

A disposizione: Coppola, Darmian, Di Cesare, Ogbonna, Bakic, Caceres, Menga, Santana, Jonathas, Stevanovic, Bianchi, Diop.

All. Ventura

Napoli: Rosati, Gamberini, Cannavaro, Britos, Maggio, Behrami, Dzemaili, Zuniga, Hamsik, Pandev, Insigne

A disposizione: Colombo, Grava, Rolando, Radosevic, Mesto, Donadel, Inler, Armero, El Kaddouri, Calaiò, Cavani.

All. Mazzarri

  • shares
  • Mail