Napoli - Cavani, parla il papà: "Al 50% Edinson firma per il Real Madrid". De Laurentiis conferma l'addio del Matador


Le parole sono importanti. Quelle di Luis Cavani e quelle di Aurelio De Laurentiis. Il padre dell'attaccante uruguaiano ha rilasciato alcune dichiarazioni a Marca Tv nelle quali ha fatto intendere che il trasferimento nel prossimo futuro di Edinson in Spagna è quantomeno molto probabile:

Il Napoli ha rifiutato offerte di molte squadre però credo che lo cederanno solo se arriva un'offerta da 60 milioni di euro. Credo che ad oggi ci sia un 50% di possibilità di firmare per il Real Madrid ma le trattative col Napoli saranno molto complicate.

Dall'altra parte ci sono le parole del presidente del Napoli che su Twitter, in risposta a chi gli proponeva di far sottoscrivere al bomber un contratto in stile Messi-Barcellona, così da legarlo a vita alla società azzurra, ha scritto:


In realtà in questa faccenda pesano anche altre parole.
Quelle del diretto interessato, Cavani che qualche giorno fa non aveva escluso nulla dal suo futuro anche perché "il calcio è business, non si sa mai". Ed ancora, quelle di Luis Cavani, il padre, che già qualche mese fa aveva strizzato l'occhio alla Casa Blanca:

Il Real Madrid sarebbe la squadra migliore per mio figlio. Si punta sempre al Real. E' una squadra che in ogni partita ha 10 occasioni da goal, sarebbe la soluzione ideale per Edi. Speriamo di fare il salto di qualità in un grande club. Real Madrid, Barcellona o, anche una squadra inglese di livello.

Insomma, di parole ne sono state pronunciate e scritte molte, e non solo da commentatori e opinionisti terzi ma dai diretti interessati. Tra poco arriverà il momento dei fatti. E il Matador, oggi in dubbio per la gara contro il Torino, si troverà a scegliere tra Napoli, Psg e Real.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: