Pallone d'oro 2006: a chi?


Questo è un dilemma bello e buono perché se è vero che negli ultimi anni la rosa dei papabili era ristretta e sulla bocca di tutti, o quasi, v'era il nome del vincitore, quest'anno è impresa ardua individuare un protagonista della stagione.
Da indiscrezioni da France Football pare che la nazionale campione del mondo, ossia l'Italia, possa "partorire" tre possibili vincitori e si sono fatti i nomi di Gianluigi Buffon, di Fabio Cannavaro e di Andrea Pirlo. Si sa, se la Nazionale avesse avuto un autentico trascinatore probabilmente questo sarebbe stato anche il vincitore del Pallone d'Oro, ma mai come in questo mondiale la squadra campione ha vinto tutta insieme e pescare un protagonista assoluto è cosa quantomeno ardua.
Anche perché la storia ci insegna che a parte Yashin, portiere russo, e Sammer, difensore tedesco, di solito l'ambito trofeo è consegnato ai giocatori offensivi, fantasisti o attaccanti che siano. Tuttavia quest'anno, proprio per la morìa di top scorer mondiali, potrebbe essere l'anno buono, e dopo i mancati riconoscimenti a Baresi e Maldini, lo scugnizzo di Napoli che ha alzato la Coppa nel cielo di Berlino potrebbe vincere a gran sorpresa.

Una eventuale vittoria di Buffon avrebbe poi del clamoroso perché, ricordiamolo, Gigi è un giocatore che milita in Serie B e mai s'è verificata, e mai probabilmente si verificherà, un cosa del genere.
La canditatura di Pirlo, infine, non è un'eresia e lo stesso giocatore del Milan, interrogato a riguardo, ha parlato già come se avesse vinto: "E’ un riconoscimento al lavoro svol­to e trasmette già una bella sensazione, ma deve soprattutto diventare uno stimolo per migliorarsi ogni giorno di più".

E voi, lettori assidui di calcioblog, a chi lo dareste? Avete qualche nome, magari non italiano, al di là di questi tre giocatori?

  • shares
  • +1
  • Mail
195 commenti Aggiorna
Ordina: