Balotelli insultato per strada da un passante e attaccato anche dalla sorella


Nuove disavventure per Mario Balotelli. L'attaccante del Manchester City, che solo una settimana fa aveva subito un atto di vandalismo alla sua nuova Maserati, presa a sprangate da alcuni teppisti, è finito per l'ennesima volta sulle prime pagine degli ormai scatenati tabloid britannici, dopo essere stato immortalato in una fotografia nella quale un passante lo insultava rivolgendogli un gestaccio. Il talentuoso ma caratterialmente intrattabile attaccante è intanto ai ferri corti anche con la sorella naturale Abigail Barwuah che si lo ha attaccato sulla stampa per non ha condiviso il suo 'successo' all'Isola dei Famosi. Queste le parole della giovane intervistata dal magazine femminile Diva e Donna:

"E' egoista, forse non vuole che io 'sbocci', ma che rimanga quella di prima e che gli 'sbavi' dietro: gli dà fastidio che qualcun altro della famiglia possa diventare famoso. Ma ce la farò da sola. Ora non lo voglio vedere: non merita il mio amore e nemmeno di essere considerato un fratello. Mi dispiace per tutto quello che sta succedendo a mio fratello ma ora deve crescere e darsi una calmata, altrimenti la sua carriera è davvero a rischio. In passato gli sono stata vicina nei momenti difficili quando tutti lo attaccavano, ma ora non lo difendo più. Ha quasi 21 anni: le balotellate non possono continuare all'infinito. Sono contenta di aver dimostrato di non essere come Mario: d'altra parte siamo stati educati da famiglie diverse. Mio fratello mi ha delusa. Grazie all'Isola ho capito che non gli importa nulla di me: non è venuto in studio, nemmeno una telefonata ed è sparito anche con la sua famiglia."

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: