Luciano Moggi si candida al consiglio comunale di Terracina


Luciano Moggi, ex DG della Juventus e imputato nel Processo di Napoli sui fatti di Calciopoli, si butta in politica. La sua candidatura è decisamente in tono "minore" dopo le voci che lo volevano vicino all'UDC per le politiche e per le ultime europee. Il nome di Moggi figurerà nelle liste dei candidati per il consiglio comunale di Terracina, comune della provincia di Latina, alle prossime amministrative.

La presenza di Moggi in lista, un nome comunque in grado di attirare dei voti, è da attribuire ad un favore che l'ex dirigente bianconero sta facendo a Gianfranco Sciscione, editore di Gold Tv, la rete sulla quale Moggi è spesso ospite in diverse trasmissioni sportive.

Sciscione è candidato con la lista di Renata Polverini, ma non è l'unico aspirante sindaco per il centrodestra. A Terracina infatti saranno ben quattro i candidati di area con una scissione all'interno della coalizione che a livello nazionale è guidata dal PDL. Molto improbabile che Moggi, in caso di elezione, si vada poi effettivamente a sedere nei banchi del consiglio comunale. Staremo a vedere.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: