Montolivo, futuro lontano da Firenze: è lotta tra Inter e Juve


Riccardo Montolivo è ad oggi un giocatore della Fiorentina: già, ma per quanto ancora? Il mediano di Caravaggio è in scadenza di contratto e gli incontri con la dirigenza viola hanno sempre dato una inequivocabile fumata nera. A dir la verità le parti hanno sempre rimandato una trattativa vera e propria, dandosi appuntamento a maggio; solo allora si saprà per certo se Montolivo lascerà gratuitamente la Fiorentina oppure rimarrà un giocatore viola, almeno per la prossima stagione. Dopo i primi, timidi sondaggi del Milan, paiono ad oggi due le squadre che si sono scoperte in maniera netta e decisa, corteggiando senza mezze misure il giocatore: Inter e Juve.

L'Inter ha capito che è tempo di cambiare più di qualcosina, vuole italianizzare la rosa come già fatto col mercato di gennaio e non disdegnerebbe una riunione tra Montolivo e l'ex compagno atalantino Pazzini; il centrocampista stesso pare preferisca la Milano nerazzurra, anche se si è inserita prepotentemente la Juve: pronto un contratto da 2,5 milioni di euro all'anno, Paratici e Marotta lavorano ai fianchi con giocatore e agente per convincerli. Come? Garantendogli il posto da titolare, dacché Aquilani pare non venga riscattato, non a 16 milioni. E la Fiorentina? Si guarda intorno, alle prese con una rivoluzione pure lei: Parolo e Sissoko, Corvino ha appuntato questi nomi.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: