Video - Mourinho non parla e i giornalisti escono dalla sala

L'ultima mourinhata cade alla vigilia del "Clasico", la supersfida tra Real Madrid e Barcellona. Il tecnico portoghese delle merengues delega l'intera conferenza stampa al suo assistente, Aitor Karanka. I giornalisti non la prendono bene e la maggior parte di essi presenti nella sala stampa alza i tacchi e abbandona l'edificio. In realtà è già l'undicesima volta che Josè Mourinho decide di non rispondere alle domande. Karanka ha spiegato i motivi:


"Si dice sempre che il mister ingigantisce tutto ma non siamo noi, ultimamente, ad aver alzato i toni. Poi si dice che Mourinho surriscalda l'atmosfera e allora ha preferito rimanere tranquillo per evitare equivoci. E poi non è la prima volta che parlo io. Mancanza di rispetto nei confronti dei tifosi? L'opinione dei tifosi è nel Bernabeu e per le strade di Madrid e quello che la gente vuole è che il Real sia dove è adesso. I tifosi non vogliono che siamo eliminati in Coppa del Re da una squadra di terza divisione (l'Alcorcon nella passata stagione, ndr), né che rimaniamo fuori per anni dalle semifinali di Champions. Vogliono un allenatore che faccia lottare la squadra su tutti i fronti arrivati a questo punto della stagione"

.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: