Ancelotti si avvicina alla Roma: "Ho già un piano per la prossima stagione"


Si fanno sempre più insistenti le voci su una possibile candidatura di Carlo Ancelotti per la panchina della Roma. L'ex allenatore del Milan, ormai praticamente certo dell'addio al Chelsea a fine stagione, tornerebbe dunque alla squadra nella quale ha militato per otto anni da calciatore. Lo stesso tecnico di Reggiolo, intervistato ieri dal tabloid d'oltremanica The Sun, non ha smentito, confermando di avere già le idee piuttosto chiare per la prossima stagione:

"Ovviamente ho un piano per la prossima stagione, ma non è opportuno rivelarlo adesso. Non ne ho parlato con i giocatori e non sono coinvolto nei prolungamenti dei loro contratti. Ma sono tutti bravi professionisti e sanno bene che a volte nel calcio il manager può cambiare. Al momento stanno lavorando con me e magari lavoreranno con me in futuro, o forse lo faranno con un altro allenatore."

Altro nome gradito al nuovo proprietario Thomas DiBenedetto, sarebbe il giovanissimo tecnico del Porto, Villas Boas, la cui squadra sta disputando una grandissima stagione. Il giovane erede di José Mourinho, ha infatti smentito nei giorni scorsi di aver già trovato un accordo con il Liverpool e resterebbe dunque una valida alternativa nel caso in cui non si riuscisse a trovare un accordo con Ancelotti.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: