Il labiale di Morganti: "Tra mezz'ora io me ne vado"

Durante e dopo Inter - Lazio non sono mancate le polemiche. La prestazione dell'arbitro Emidio Morganti non è piaciuta proprio a nessuno. Reja si è lamentato moltissimo per la punizione da cui è scaturito il gol del pareggio dei padroni di casa ed anche il pubblico interista non ha gradito l'operato dell'arbitro al punto da contestarlo a metà secondo tempo con un panolada fatta con i fogli della Gazzetta dello Sport. Morganti in questo clima di tensione s'è lasciato scappare una frase: "Tanto tra mezz'ora io me ne vado".

Questo sarà l'ultimo anno del fischietto di Ascoli Piceno che in questa stagione è stato criticato pesantemente in diverse occasione. Evidentemente per lui è proprio arrivato il momento di appendere il fischietto al chiodo visto che non riesce neanche più a reggere le tensioni del campo.

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: