Paperoni del pallone: C.Ronaldo il più ricco, Balotelli primo degli italiani


Desta sempre curiosità: spulciare tra le cifre a sei zeri delle top star del pallone, stilare una classifica, fare i conti in tasca. Vedere chi guadagna di più. Armato di pazienza e calcolatrice, il sito Futebol Finance ha tirato su la classifica dei giocatori più pagati del globo: i risultati non destano grande meraviglia, non almeno per quanto concerne le prime posizioni. E così, eliminati tutti gli (ingenti) introiti derivanti da sponsor e similari, veniamo a conoscenza che il Paperon de' Paperoni del mondo del calcio si chiama Cristiano Ronaldo (e che novità!), seguito dall'arcirivale Lionel Messi.

Medaglia di bronzo equamente bipartita tra Yaya Touré del City e Fernando Torres del Chelsea (quest'ultimo, di fatto, guadagna 5 milioni di euro per gol, quanto gli elargisce Abramovich per mezza stagione con i londinesi!). Poi via via tutti gli altri, con giocatori dei top club inglesi, spagnoli, italiani e tedeschi regolarmente nella lunga lista. Primo italiano, 19esimo, Mario Balotelli che percepisce 6,5 milioni all'anno. Ci sono i vari Totti, Pirlo, Buffon, Del Piero e Nesta, ma anche Amauri, Toni e De Rossi. E poi giocatori di campionati non proprio di grido.

A parte qualche "francese", spiccano Ronaldinho e Deco (rispettivamente nel Flamengo e nel Fluminense) che quindi sanguisugano i bilanci dei loro club brasiliani, ma anche Kevin Kuranyi della Dinamo Mosca o Craig Bellamy del Cardiff City (squadra gallese nella Serie B inglese, tuttavia essendo in prestito dal Manchester City è facilmente ipotizzabile che ci sia come al solito lo zampino dei petroldollari dei Citizens). E poi i due emigrati negli Stati Uniti d'America: David Beckham ai Los Angeles Galaxy e Thierry Henry ai New York Red Bulls. Di seguito la lista completa.






Fonte | theoffside.com

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: