Mazzarri strizza l'occhio alla Juventus?


Al termine della partita vinta questa sera dal Napoli contro il Genoa allo stadio San Paolo, l'allenatore Walter Mazzarri ha rilasciato a Mediaset Premium una dichiarazione piuttosto inquietante per i tifosi napoletani: "Il mio futuro? A fine anno parlerò con la società e si deciderà se andare avanti, faccio così da quando ho iniziato a d allenare: le valutazioni non le fanno solo le società e gli allenatori quando vanno bene è giusto che anche loro facciamo delle valutazioni". Anche ai microfoni di Sky Sport gli è stata posta la stessa domanda, ed anche in questo caso la sua risposta è stata simile. Mettiamo la parola fine sul suo futuro, ovvero rimane a Napoli?

No, perché deve finire l’anno. Qui si parla, addirittura offensivamente, di comportamenti ambigui. Secondo me, in questo ambiente, quando uno è serio e dice le cose, si dice che è ambiguo, quando uno dice una cosa e, poi, cambia dopo due settimane, è bravo, perché bisogna fare così. Io dico la verità. Poi, si stanno facendo tanti discorsi su di me quando, faccio un esempio, non per guardare in casa di altri, lo scorso anno, la Sampdoria è arrivata in Champions, sapevamo già da tre mesi che l’allenatore, probabilmente, non rimaneva a Genova, e nessuno ha fatto tutto questo can can. Per me, essere seri vuol dire, prima si raggiungono gli obiettivi, si vede dove si è arrivati. Poi, ci mettiamo a tavolino, ognuno fa le sue considerazioni. L’allenatore ha dentro di se tante cose tante cose che vive e deve capire bene. Non c’è nulla di strano, l’ho fatto anche lo scorso anno questo discorso. Quando vado in una società, i miei dirigenti sanno che voglio fermarmi, si fanno i bilanci, si vede, si valuta e si fa. Questo è un discorso, penso, serio. Dovrebbe essere per me naturale, ma vedo che, boh...

Sembra evidente a questo punto come alla base dei rumors di mercato circolati nelle ultime settimane ci sia qualcosa di concreto. Quello di Mazzarri è un messaggio chiaro alla sua società per farle capire che lui farà di tutto per non rimanere al Napoli se dovesse arrivare un'offerta per lui più stimolante per la prossima stagione. Il destinatario in modo particolare è il presidente De Laurentiis che nelle scorse settimane aveva rassicurato i tifosi dicendo che Mazzarri ha un contratto chiaro e che quindi rimarrà sulla panchina azzurra senza nessun dubbio. Che sia davvero arrivata una proposta della Juventus? Se Mazzarri dopo una stagione esaltante come questa, lasciasse Napoli per andare a Torino sponda Juventus la città non la prenderà per nulla bene.

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: